Mancato versamento contributi previdenziali ad Inarcassa – Ravvedimento operoso e rateizzazione le uniche opzioni disponibili per regolarizzare la posizione debitoria


Fisco tributi e contributi

Per chi si trova nella condizione di avere pendenze per mancato versamento imposte ad Inarcassa, per importi anche importanti, poichè si sia trovato in passato e tuttora si trovi nella condizione di non riuscire a pagare quanto richiesto, e tuttavia poichè in buona fede voglia comunque tentare di sanare la propria posizione, come suggerite di procedere? Esiste una strada percorribile?

Se l’irregolarità nei versamenti non è stata ancora notificata, si può tentare il ravvedimento operoso per beneficiare della riduzione delle sanzioni del 70% e la rateizzazione di quanto dovuto con un piano di rientro fino a 36 mesi.

17 Gennaio 2020 · Tullio Solinas

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 149 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse » Mancato versamento contributi previdenziali ad Inarcassa – Ravvedimento operoso e rateizzazione le uniche opzioni disponibili per regolarizzare la posizione debitoria. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.