Mancato versamento contributi previdenziali ad Inarcassa – Ravvedimento operoso e rateizzazione le uniche opzioni disponibili per regolarizzare la posizione debitoria


Argomenti correlati:

Per chi si trova nella condizione di avere pendenze per mancato versamento imposte ad Inarcassa, per importi anche importanti, poichè si sia trovato in passato e tuttora si trovi nella condizione di non riuscire a pagare quanto richiesto, e tuttavia poichè in buona fede voglia comunque tentare di sanare la propria posizione, come suggerite di procedere? Esiste una strada percorribile?

Se l’irregolarità nei versamenti non è stata ancora notificata, si può tentare il ravvedimento operoso per beneficiare della riduzione delle sanzioni del 70% e la rateizzazione di quanto dovuto con un piano di rientro fino a 36 mesi.

17 Gennaio 2020 · Tullio Solinas



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Mancato versamento contributi previdenziali ad Inarcassa – Ravvedimento operoso e rateizzazione le uniche opzioni disponibili per regolarizzare la posizione debitoria