Maggiorazione dell’assegno unico universale


Argomenti correlati:

Ho presentato istanza per assegno unico per mio figlio nato a Gennaio 2022 ed è stato accettato: ho inserito la maggiorazione perché il mio ISEE è inferiore a 25 mila euro, ma il requisito prevedeva che si dovevano avere ANF (assegno per il nucleo familiare nel 2021), io avevo anf solo per mia moglie a carico. Mia moglie era in gravidanza all’ ottavo mese finito a dicembre.

la domanda di assegno unico è stata approvata, ma ho il dubbio se ho sbagliato ad inserire la maggiorazione.

La maggiorazione introdotta dal decreto-legge 79/2021, articolo 5 è riconosciuta a tutti i nuclei familiari che percepiscono, sulla base delle disposizioni vigenti in relazione alla composizione e alla numerosità del nucleo familiare, ai livelli reddituali e alla composizione del reddito complessivo del nucleo stesso, un importo di ANF superiore a zero (quindi va bene anche quello percepito per il coniuge a carico, ndr). In particolare per i nuclei familiari fino a due figli o equiparati la maggiorazione è riconosciuta nella misura di 37,5 euro per ciascun figlio, mentre, per i nuclei familiari di almeno tre figli o equiparati la maggiorazione è riconosciuta nella misura di 55 euro per ciascun figlio.

7 Aprile 2022 · Rosaria Proietti



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?