Lotteria scontrini – Come segnalare il commerciante che non accetta il codice?

Argomenti correlati:

Ho notato che ci sono molti ostacoli nel voler partecipare alla lotteria degli scontrini, a causa di numerosi commercianti ostili che non accettano il codice per l’estrazione.

Come comportarsi in questi casi?

Dal 1 marzo 2021, stando a quanto prevede il decreto Milleproroghe, i cittadini possono segnalare al Fisco, dal portale Lotteria del sito dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, gli esercenti che non al momento dell’acquisto si rifiutano di acquisire il Codice Lotteria, impedendo loro di partecipare alle estrazioni della Lotteria degli scontrini settimanali, mensili e annuali.

Le segnalazioni sono utilizzate dall’Agenzia delle entrate e dal Corpo della guardia di finanza. Gli esercenti e commercianti che non accettano il Codice Lotteria rischiano di essere inseriti nelle liste di professionisti ed imprese a rischio evasione.

Il Codice Lotteria è il codice alfanumerico che il consumatore/acquirente ha ottenuto in precedenza registrandosi sul “Portale lotteria”.

Fin qui la procedura prevista dalla norma.

La Lotteria degli scontrini è partita il 1 febbraio, dopo tre anni di rinvii: l’estrazione mensile sarà giovedì 11 marzo. Ed è partita nonostante le richieste per un ennesimo rinvio avanzate dalle associazioni dei commercianti e degli esercenti

La prima estrazione sarà dunque l’11 marzo. Saranno messi in palio 10 premi da 100.000 euro per gli acquirenti e 10 premi da 20mila euro per i venditori. A giugno arriveranno le estrazioni settimanali con 15 premi da 25mila euro per chi compra e altri 15 premi da 15mila euro per chi vende. Il maxipremio annuale è di 5 milioni per chi acquista, pagando sempre e solo con moneta elettronica, e di 1 milione per chi vende. Premi tutti esentasse.

L’esercente/commerciante – in fase di registrazione dell’operazione – deve acquisire (con il lettore di Barcode o digitando con il tastierino del registratore telematico) il codice lotteria mostrato o comunicato dal cliente, deve attendere che la transazione del pagamento elettronico sia andato a buon fine e – salvo i casi in cui il Pos è direttamente collegato con il registratore telematico – deve chiudere lo scontrino digitando il tasto del pagamento elettronico riportato sul tastierino del registratore.Una volta che ha chiuso l’operazione e ha emesso il documento commerciale, l’esercente non deve fare altro perché sarà il registratore a trasmettere in automatico i dati delle singole operazioni registrate al Sistema Lotteria gestito dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e dall’Agenzia delle entrate.

2 Marzo 2021 · Andrea Ricciardi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Lotteria degli scontrini al via - Tutti i problemi segnalati dai consumatori
Volevo partecipare alla lotteria degli scontrini avviata dal Governo per incentivare la lotta all'evasione fiscale, ma ho notato che molti esercenti sono riluttanti e che c'è disorganizzazione. Come mai? ...

Parte la lotteria degli scontrini - Ecco cosa sapere e come partecipare
Ho saputo che da oggi, 1 Febbraio 2021, è partita ufficialmente la lotteria degli scontrini varata dal Governo: vorrei avere il più possibile informazioni a riguardo, soprattutto su come funziona e come partecipare. Sapete essermi utili? ...

Lotteria degli scontrini - Di cosa si tratta e come partecipare
Ho sentito molto parlare, negli ultimi tempi, di lotteria degli scontrini, una sorta di estrazione emanata dal Governo, di cui però non ho molto ben compreso il meccanismo. Potete spiegarmelo in parole povere? ...

Dove mi trovo?