Liquidazione srl con causa in corso e responsabilità patrimoniale dei soci

Da circa due anni La società di cui sono socio è in liquidazione: la società non ha debiti ma ha una causa in corso dove vengono chiesti circa 40 mila euro di danni. La causa praticamente non è ancora iniziata, ma tenere una società in liquidazione ha un costo elevato. Il commercialista mi dice che può chiuderla al 31 12 mettendo l’eventuale debito nel bilancio e aggiunge che comunque nulla è da dare perché i soci non hanno mai avuto dividendi. L’avvocato invece ci dice che con la società chiusa la causa va in capo a noi è che se perdiamo ne risponderemo noi. Chi ha ragione?

I soci di una società a responsabilità limitata in liquidazione che non ha mai distribuito dividendi, possono rispondere dei debiti societari solo per l’importo ricevuto, in quota, a chiusura della fase di liquidazione.

Quanto sopra a meno che non ci siano state responsabilità personali imputabili a qualche socio amministratore: per avere perplessità su quanto afferma genericamente il commercialista, l’avvocato, che conosce in modo approfondito la dinamica che ha portato alla richiesta di risarcimento danni, deve avere le sue buone ragioni.

9 Novembre 2020 · Annapaola Ferri

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Causa persa con una srl in liquidazione - Chi pagherà il risarcimento danni disposto dal giudice?
Sono liquidatore e prima amministratore di una srl in liquidazione: la società ha perso una causa ed è stata condannata al risarcimento di 40 mila euro. In cassa non ho nulla è i soci non hanno diviso nessun utile. Chi deve pagare questo debito? Leggendo il dlgs 14/2019 sembrerebbe che ormai la responsabilità limitata non esiste più, ho sbagliato a non chiudere la società? Magari dovevo fare bilancio finale è non aspettare la fine della causa. Naturalmente ho l'appello davanti a me ma non si che fare. ...

Responsabilità patrimoniale dei soci nelle società di capitali
L'estinzione della società di capitali per effetto della volontaria cancellazione dal registro delle imprese dà luogo ad un fenomeno di tipo successorio nei confronti dei soci, in virtù del quale l'obbligazione della società non si estingue, ma si trasferisce ai soci, che rispondono nei limiti di quanto riscosso in sede di liquidazione, o illimitatamente, a seconda che fossero limitatamente o illimitatamente responsabili per i debiti sociali; i diritti e i beni non compresi nel bilancio di liquidazione si trasferiscono ai soci, in regime di con titolarità o comunione indivisa. Questo il principio espresso dai giudici della Corte di cassazione nella ...

Società srl inattiva: come metterla in liquidazione e scioglierla quando gli altri soci sono irreperibili
Sono amministratore di una società srl con quote al 33%, vorrei chiuderla o metterla in liquidazione, è inattiva da 5 anni e non ha più depositato i bilanci.Ho mandato le raccomandate ai soci per le riunioni ma non le hanno ritirate e non so come rintracciarli. Il notaio mi dice che da solo non posso chiuderla ha ragione? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Liquidazione srl con causa in corso e responsabilità patrimoniale dei soci