Composizione delle crisi da sovraindebitamento (legge 3/2012 cosiddetta salva suicidi) ed esdebitazione

Posso chiedere l’esdebitazione per debiti con finanziarie e agenzia delle entrate fatto 10 anni fa quando ero titolare di una piccola azienda agricola chiusa in seguito a crisi economica nel 2010? Ora ho un contratto a tempo determinato e non ho nessun immobile da offrire in compensazione del debito.

Aggiungo che ho una famiglia di due figli e una moglie coobbligata nelle finanziarie.

Lei percepisce uno stipendio che può essere pignorato nella misura massima del 20% per soddisfare il debito ordinario (quello con la finanziaria) e in pari misura per rimborsare il debito esattoriale (con Agenzia delle Entrate Riscossione).

Al più può presentare un piano del consumatore finalizzato a dilatare i tempi di rimborso attraverso una rata complessiva mensile minore del 40%, in modo che la busta paga residua possa risultare più adeguata a soddisfare le esigenze familiari.

Di solito, l’esdebitazione è accordata al debitore privo di redditi o di giacenze in conto corrente che mette a disposizione dei creditori il ricavato della liquidazione volontaria del proprio patrimonio immobiliare e non riesce, nonostante tutto, a coprire l’intera esposizione debitoria.

5 Febbraio 2020 · Ludmilla Karadzic

C’è un limite di tempo per presentare un piano del consumatore (specifico che ho ricevuto atto di precetto da banca IFIS il 16/1/2018 per una somma di 100 mila euro) e ripeto che ho un contratto a tempo determinato stagionale.

Il tempo limite è quello utile a prevenire eventuali azioni esecutive poste in essere dal creditore insoddisfatto: decorsi i 10 giorni concessi al debitore inadempiente per onorare l’obbligazione portata dal precetto, in ogni momento può essere notificata al debitore istanza di pignoramento dei beni di sua proprietà o dei redditi di cui dispone. Mi sembra che l’intervento ex legge 3/2012 sia ormai improcrastinabile, per fruire delle tutele che la normativa può offrire al debitore.

5 Febbraio 2020 · Giorgio Martini

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?