Lasciare un prestito non rimborsato in Svizzera – Possibili conseguenze


Dal 2016 vivo in Svizzera e sono iscritto regolarmente all AIRE: purtroppo ho accumulato un credito con una banca molto alto che prevede il pagamento in 84 mesi ma in massimo un anno ho la possibilità di tornare in Italia con un trasferimento aziendale. Lasciando il debito in Svizzera possono rintracciarmi anche in Italia? In questo caso cosa potrebbe accadere?

Lei riferisce della possibilità di tornare in Italia grazie ad un trasferimento aziendale: ebbene, se ciò vuol dire venire a lavorare presso una unità dislocata in Italia dell’azienda svizzera dove attualmente presta servizio, ciò potrebbe significare che il creditore potrà rivolgersi al giudice elvetico per ottenere il pignoramento dello stipendio secondo le regole colà vigenti.

In Svizzera dallo stipendio al netto degli oneri fiscali, contributivi, previdenziali ed assistenziali viene prelevata tutta la parte eccedente il cosiddetto minimo vitale: quest’ultimo si compone di un importo di base variabile a seconda della composizione anagrafica della famiglia del debitore (mille e duecento franchi per un single), più una componente, anch’essa variabile, che dipende dalle spese necessarie alla sopravvivenza, naturalmente documentate nel dettaglio (ad esempio, affitto/mutuo casa, spese di condominio, spese scolastiche per i figli, eccetera).

Se invece, intende licenziarsi e ricominciare a lavorare con un datore di lavoro italiano in Italia, il creditore svizzero potrà rivolgersi ad uno studio legale operante in Italia per ottenere dal giudice italiano un decreto ingiuntivo in base al quale procedere ugualmente al pignoramento dello stipendio nella misura del 20″ della busta paga al netto degli oneri fiscali, contributivi, previdenziali ed assistenziali.

5 Luglio 2021 · Annapaola Ferri



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Lasciare un prestito non rimborsato in Svizzera – Possibili conseguenze