La presunta rivoluzione del pagamento della tassa automobilistica e il PagoPA – Ma perchè devono complicare sempre le cose?


Sembrerebbe che, secondo quanto previsto dall’ultimo decreto fiscale, dal 2020 i pagamenti relativi alla tassa automobilistica (bollo auto) devono essere effettuati esclusivamente tramite il sistema PagoPA della pubblica amministrazione.

Alcuni siti web parlano di rivoluzione, ma io ancora non ho capito come devo fare per pagare il bollo auto

Su alcuni organi di stampa e su molti siti WEB è stata pubblicata la notizia per cui, dal primo gennaio 2020, con pagoPA, non sarebbe più possibile effettuare il pagamento del bollo auto presso le Delegazioni ACI e, in generale, presso gli Studi di Consulenza Automobilistica.

Si tratta di notizia priva di fondamento: presso le Delegazioni ACI, come sempre, è possibile pagare la tassa automobilistica, in totale sicurezza, in tutte le Regioni e nelle due Province Autonome di Trento e Bolzano.

Il sistema dirotta, automaticamente, il pagamento su pagoPA, assolvendo all’obbligo di legge: quindi per pagare il bollo auto ci si può tranquillamente rivolgere ad una qualsiasi delegazione ACI presente sul territorio.

Insomma, il nuovo sistema di pagamento (PagoPA) è completamente trasparente per il cittadino.

15 Gennaio 2020 · Ornella De Bellis



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic La presunta rivoluzione del pagamento della tassa automobilistica e il PagoPA – Ma perchè devono complicare sempre le cose?