Isee per università - Quando sarò sposata quale sarà il nucleo familiare che dovrò prendere in considerazione?

Ho 29 anni, sono una studentessa universitaria, non lavoro e ho la residenza, ad oggi, presso l'abitazione dei miei genitori, da giugno però sarò sposata.

Fino ad ottobre 2017 ho usato l'ISEE dei miei genitori (riferito all'anno 2016) per l'iscrizione agli anni successivi al primo dell'università, dopo il matrimonio non so quale ISEE dovrò utilizzare, se quello familiare riferito all'anno 2017 o quello del mio futuro marito.

La studentessa universitaria, benché coniugata, è considerata autonoma qualora si verifichino (entrambe) le condizioni dettate dall'articolo 8 comma 2 del DPCM 159/2013:

  1. residenza fuori dall'unità abitativa della famiglia di origine, da almeno due anni rispetto alla data di presentazione della domanda di iscrizione per la prima volta a ciascun corso di studi, in alloggio non di proprietà di un membro della famiglia anagrafica di origine;
  2. presenza di una adeguata capacità di reddito (attualmente 6500 euro lordi annui).

Ne consegue che, ai soli fini della Dichiarazione Sostitutiva Unica per l'Università (DSU/ISEEU), fino a che non saranno rispettate entrambe le condizioni appena indicate, il suo nucleo familiare sarà quello formato da lei e dai suoi genitori.

A onor del vero, purchè sia verificata la prima condizione (residenza fuori dall'unità abitativa della famiglia di origine, da almeno due anni rispetto alla data di presentazione della domanda di iscrizione per la prima volta a ciascun corso di studi, in alloggio non di proprietà di un membro della famiglia anagrafica di origine), per la DSU universitaria potrà costituire nucleo familiare autonomo (con suo marito) anche se non percepisse il reddito pari ad almeno 6500 euro lordi annui.

Infatti, nel caso in cui, considerando anche i redditi del coniuge, siano soddisfatte le due condizioni di autonomia, lo studente non deve essere attratto al nucleo dei genitori. in tale ipotesi l'INPS ritiene possibile far riferimento, nella DSU ai fini ISEEU, al solo nucleo familiare che lo studente formato con il proprio coniuge (compilando coerentemente il Quadro A senza inserire nel quadro C anche i dati della DSU del genitore).

L'interpretazione autentica dell'articolo 8 comma 2, del DPCM 159/2013 è stata fornita dall'INPS nella FAQ MB2_10 del 14 ottobre 2015.

13 febbraio 2018 · Genny Manfredi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

nucleo familiare isee - situazioni particolari
nucleo familiare ISEE/ISEEU e famiglia anagrafica

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Dichiarazione Sostitutiva Unica ISEE quando nel nucleo familiare sono presenti soggetti disabili e/o non autosufficienti
Quando nel nucleo familiare sono presenti soggetti con disabilità e/o non autosufficienti, in sede di calcolo dell'ISEE, vengono applicate detrazioni e franchigie al fine di venire incontro alle situazioni di maggiore bisogno. In tali contesti, per ognuno dei componenti, disabili o non autosufficienti, anche se minorenni, deve sempre essere compilato, ...
Nucleo familiare fiscale, nucleo familiare ISEE, nucleo familiare ISEEU e nucleo per gli assegni familiari
In principio era la “famiglia anagrafica”, quella che si rileva dallo storico "stato di famiglia" che, almeno una volta, chiunque di noi ha chiesto agli uffici dell'anagrafe comunale. Poi fu introdotto il nucleo familiare ISEE, come strumento di valutazione - nelle speranze del legislatore, oggettivo ed equo - finalizzato a ...
Dichiarazione Sostitutiva Unica ISEE per l'accesso a prestazioni socio sanitarie - Il nucleo familiare ristretto
Le prestazioni sociosanitarie, ai sensi della definizione adottata a fini ISEE, sono identificate come le prestazioni sociali agevolate assicurate nell'ambito di percorsi assistenziali integrati di natura sociosanitaria. Si tratta di prestazioni rivolte a persone con disabilità e limitazioni dell'autonomia, ovvero interventi in favore di tali soggetti: di sostegno e di ...
I controlli sulle dichiarazioni DSU ISEE del nucleo familiare
La crescente diffusione dell'Isee quale sistema di sintesi per misurare la "ricchezza" del nucleo familiare e regolamentare l'accesso ad una molteplicità di prestazioni sociali agevolate, sia a livello centrale sia a livello locale, ha indotto il legislatore ad intervenire su una materia ormai datata oltre 10 anni fa. Lo scopo ...
Nucleo familiare standard nella dichiarazione sostitutiva ISEE - guida alla individuazione dei componenti
Per aver diritto all'erogazione di prestazioni sociali agevolate,  gli assegni familiari o il bonus elettrico (sconti sulla bolletta della luce) è richiesta la presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica che richiede la conoscenza del concetto di componenti del nucleo familiare ai fini ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente). La dichiarazione sostitutiva ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca