DSU/ISEE di coniugi non separati con residenze diverse


Nel caso di coniugi non separati con residenze diverse bisogna decidere se la casa familiare deve coincidere con quella del marito o della moglie





Mia moglie ha la residenza in una casa in affitto mentre io ho la residenza nella casa di proprietà: nella DSU/ISEE si possono dedurre solo le spese dell’affitto che paga mia moglie oppure posso dedurre anche la casa dove ho io la residenza che è di proprietà?

Nel modulo MB1, c’è il quadro B – Casa di abitazione, sezione Coniugi con diversa residenza: ebbene, va operata la scelta della residenza familiare di riferimento se coincidente con l’abitazione del dichiarante o quella del coniuge. In base alla scelta effettuata si completa il quadro B delle altre sezioni (casa del nucleo familiare in locazione o casa di proprietà con franchigia del valore IMU e eventuale defalco del mutuo residuo).

10 Febbraio 2023 · Genny Manfredi


Se il post è stato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni » DSU/ISEE di coniugi non separati con residenze diverse. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.