DSU ISEE di coniugi con diversa residenza – La casa di proprietà esclusiva della moglie deve essere indicata nel patrimonio immobiliare del nucleo familiare se il dichiarante è il marito?

Io e mia moglie abbiamo residenze diverse, lei abita in una casa di sua proprietà, mentre io abito in una casa in affitto, nella DSU se il dichiarante sono io la casa di proprietà di mia moglie come viene considerata?

Due coniugi, anche se hanno residenza diversa, fanno sempre parte del medesimo nucleo familiare: dunque, la casa di proprietà della moglie rientra nel patrimonio immobiliare del nucleo familiare di riferimento della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) finalizzata al calcolo dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), indipendentemente da chi sia il dichiarante fra i due coniugi.

7 Gennaio 2021 · Roberto Petrella

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Io e mia moglie abbiamo residenze diverse per motivi di lavoro - Qual è il nostro nucleo familiare di riferimento per la DSU/ISEE?
Io e mia moglie abbiamo residenze in due regioni diverse per motivi di lavoro: lei ha la sua residenza nella casa di origine con la madre. Possibile che per fare l'isee per richiedere il bonus bebè dobbiamo presentare i documenti per l'isee io lei e i familiari suoi che vivono in casa con lei? ...

Separazione fra coniugi ed assegnazione alla moglie della casa familiare di proprietà esclusiva del marito - Chi deve pagare le spese per i lavori di ristrutturazione del condominio?
Nell'ipotesi che, in seguito a separazione giudiziale fra coniugi, la casa familiare di proprietà esclusiva del marito venga assegnata alla moglie affidataria dei figli minori (con conseguente costituzione di un diritto di abitazione) e che l'assemblea condominiale deliberi l'esecuzione di importanti lavori sull'edificio, comprendente l'immobile assegnato, la domanda che ci si pone è se le spese di ristrutturazione debbano essere poste a carico del proprietario esclusivo del bene oppure del titolare del diritto di abitazione. Secondo il consolidato indirizzo dei giudici di legittimità, le spese necessarie per la conservazione ed il godimento delle parti comuni costituiscono l'oggetto di un'obbligazione reale ...

Nucleo familiare, isee e reddito di cittadinanza per mio figlio trentenne che convive con mia moglie
Io e mia moglie abbiamo la residenza in due comuni diversi: mia moglie è convivente con mio figlio di 30 anni, entrambi sono a mio carico e non sono produttori di reddito. La casa in cui abitano è di proprietà di mio figlio. Può mio figlio, in base alle nuove disposizioni, chiedere l'ISEE e di conseguenza il reddito di cittadinanza?. C'è bisogno del cambio di residenza di mia moglie o questa viene considerata automaticamente, per scelta di comune accordo, nel mio nucleo familiare? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic DSU ISEE di coniugi con diversa residenza – La casa di proprietà esclusiva della moglie deve essere indicata nel patrimonio immobiliare del nucleo familiare se il dichiarante è il marito?