DSU ISEE di coniugi con diversa residenza – La casa di proprietà esclusiva della moglie deve essere indicata nel patrimonio immobiliare del nucleo familiare se il dichiarante è il marito?


Io e mia moglie abbiamo residenze diverse, lei abita in una casa di sua proprietà, mentre io abito in una casa in affitto, nella DSU se il dichiarante sono io la casa di proprietà di mia moglie come viene considerata?

Due coniugi, anche se hanno residenza diversa, fanno sempre parte del medesimo nucleo familiare: dunque, la casa di proprietà della moglie rientra nel patrimonio immobiliare del nucleo familiare di riferimento della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) finalizzata al calcolo dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), indipendentemente da chi sia il dichiarante fra i due coniugi.

7 Gennaio 2021 · Roberto Petrella



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic DSU ISEE di coniugi con diversa residenza – La casa di proprietà esclusiva della moglie deve essere indicata nel patrimonio immobiliare del nucleo familiare se il dichiarante è il marito?