Valore ISEE ritenuto alto per casa di proprietà dove il nucleo familiare privo di reddito vi risiede

Sul sito dell’INPS è scritto chiaramente che dal valore del patrimonio immobiliare viene esclusa la casa di proprietà. Compilando l’ISEE mi viene un valore di oltre 14000 euro, dovuto soltanto al patrimonio immobiliare che nel mio caso è appunto la casa di proprietà dove risiedo che ha una rendita catastale di 951 euro. Se dovrebbe essere esclusa, come mai genera quel valore ? Grazie.

Il valore dell’abitazione principale (quella di proprietà di un membro del nucleo familiare ed in cui il nucleo familiare risiede), non rileva ai fini del patrimonio immobiliare se inferiore alla soglia di euro 52 mila euro e 500 (incrementata di euro 2 mila e 500 euro per ogni figlio convivente successivo al secondo). La parte eccedente tale valore viene considerata in misura pari a due terzi.

Quindi, per verificare un eventuale (per quanto improbabile) errore dell’INPS nel calcolo dell’ISEE, con particolare riferimento alla valorizzazione dell’immobile di proprietà in cui il nucleo familiare risiede, va determinato il valore IMU della casa al netto del mutuo residuo. se tale importo è positivo, vanno ulteriormente detratti 52 mila euro (aumentati di 2.500 per ogni figlio convivente successivo al secondo). il residuo (risultato delle sottrazione) va diviso per tre e il quoziente moltiplicato per due.

1 Marzo 2021 · Genny Manfredi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Compilazione DSU per ISEE - Valore IMU della quota di immobile posseduto e scala di equivalenza per il nucleo familiare
Convivo con il padre di mia figlia, che ha compiuto tre anni a gennaio 2020, ma non siamo sposati: nella casella "relazione con il dichiarante" che lettera si deve mettere? Inoltre, dato che entrambi abbiamo svolto attività di lavoro per più di sei mesi nell'anno di riferimento dei redditi dichiarati lavorato, il valore della scala di equivalenza (tenendo conto della maggiorazione prevista) è di 2,04, di 2,24 o di 2,34? Il mio compagno ha un patrimonio immobiliare ereditato dal padre al 20% tra cui la casa in cui vive la madre che è titolare della quota maggiore di eredità. Nella ...

ISEE redditi e casa di proprietà - Valore troppo alto per poter fruire della rottamazione a saldo stralcio dei debiti esattoriali
Ho chiesto il mio ISEE per poter accedere al saldo e stralcio delle cartelle Equitalia: sono agente di commercio con un compenso lordo di 40 mila euro circa. Non ho case di proprietà e l'auto in leasing. Quasi pari a zero la giacenza media nei conti correnti e carte. Mia moglie ha intestata la casa 63 mq, un lavoro part time e un altro a partita IVA. Ha anche il 33% della casa dei genitori essendo deceduto il padre. Detto ciò ho ritirato ISEE e con sommo stupore risulta di 28 mila euro! Assurdo. Ma cosa ha influito? Potete aiutarmi ...

DSU ISEE di coniugi con diversa residenza - La casa di proprietà esclusiva della moglie deve essere indicata nel patrimonio immobiliare del nucleo familiare se il dichiarante è il marito?
Io e mia moglie abbiamo residenze diverse, lei abita in una casa di sua proprietà, mentre io abito in una casa in affitto, nella DSU se il dichiarante sono io la casa di proprietà di mia moglie come viene considerata? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Valore ISEE ritenuto alto per casa di proprietà dove il nucleo familiare privo di reddito vi risiede