Iscrizione di ipoteca giudiziale su immobile in comunione ereditaria da parte del creditore di uno dei comunisti


Ipoteca giudiziale, iscrizione di ipoteca giudiziale su bene immobile in comunione

Finanziaria con decreto ingiuntivo ha pignorato presso terzi Inps)quota pensione nella quota di legge, cui è rimasto circa un anno per l’estinzione. Da una verifica odierna da ispezione ipotecaria ho rilevato che stessa finanziaria in data 07.07.2020 ha anche iscritto ipoteca giudiziale su un fabbricato cointestato a 1/2 con un familiare (asse ereditario). E’ lecita l’iscrizione ipotecaria con già pignorato quota pensione e immobile cointestato? nell’evenienza posso dividere l’immobile a pari quota dato che l’ipoteca interessa solo 1/2?

Con l’iscrizione di ipoteca giudiziale sull’immobile detenuto in comunione ereditaria dal debitore inadempiente, la finanziaria creditrice ha inteso legittimamente garantire il proprio credito a fronte di eventi che ne potrebbero compromettere il rimborso integrale nonostante l’intervenuto pignoramento della pensione del debitore (ad esempio, il decesso del pensionato).

L’ipoteca iscritta sulla frazione ideale (o astratta) del partecipante debitore alla comunione (tipicamente quella ereditaria), produce effetto rispetto, esclusivamente, a quei beni o a quella porzione di beni che a lui verranno assegnati nella divisione.

Supponiamo, ad esempio che Pinco Pallino partecipi con una frazione ideale indivisa alla proprietà di un immobile, e che venga iscritta da un terzo un’ipoteca giudiziale sull’immobile in comunione contro il debitore Caio, anche lui partecipante con un’altra frazione ideale, alla proprietà dello stesso immobile.

Pinco Pallino, per liberare la propria quota reale dell’immobile dall’ipoteca deve chiedere al giudice, ex articolo 784 del codice di procedura civile, lo scioglimento della comunione, in modo che l’immobile venga diviso tra ciascun comproprietario in quote reali, secondo il valore della frazione astratta a cui ha diritto.

In tal modo, la quota reale assegnata a Pinco Pallino risulterebbe da subito libera dall’ipoteca iscritta contro il debitore Caio.

3 Settembre 2020 · Michelozzo Marra

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui

Altre sezioni che trattano argomenti simili: ,


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 142 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Debiti e recupero crediti » Iscrizione di ipoteca giudiziale su immobile in comunione ereditaria da parte del creditore di uno dei comunisti. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.