Nucleo familiare ISEE dopo divorzio e nuovo matrimonio

Ho 40 anni e 2 figli avuti dal mio ex marito, da qualche mese mi sono sposata con il mio nuovo compagno in regime di separazione di beni: io non lavoro e avrei bisogno di capire come devo fare per il nuovo ISEE, ovvero la mia domanda è questa: il reddito del mio attuale marito (che mi ha a carico) si aggiungerà al mio ISEE?

La risposta al quesito è abbastanza semplice: il nucleo familiare di riferimento per la DSU ISEE è formato da moglie, marito e dai due figli della moglie. Il reddito ed il patrimonio del nucleo familiare sarà dato dalla somma del reddito e del patrimonio di tutti i componenti il nucleo familiare, poi diviso per il valore della scala di equivalenza di un nucleo formato da 4 persone (2,46).

L’ISEE non cambierà rispetto a chi presenterà la richiesta fra moglie o marito: ISEE del nucleo familiare e 730 del marito hanno poco in comune, se non il fatto che il reddito del marito si evince dal 730 del marito relativo al secondo anno precedente a quello di presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per il calcolo dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE)

7 Novembre 2022 · Genny Manfredi



Condividi il topic dona e vota


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!


Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti