Immobili di proprietà conti correnti detenuti e redditi percepiti da indicare nella Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) ai fini ISEE si riferiscono tutti al secondo anno solare precedente quello di presentazione della DSU?

Nella DSU ISEE, gli immobili di proprietà da dichiarare sono anch’essi come i conti correnti riferiti al secondo anno precedente alla dichiarazione ad esempio ISEE 2021 immobili anno 2019?

Ai fini ISEE il nucleo familiare del dichiarante è generalmente costituito dai soggetti che compongono la famiglia anagrafica alla data di presentazione della DSU.

Il patrimonio immobiliare e mobiliare del nucleo familiare è quello ottenuto dall’unione dei singoli patrimoni detenuti da ciascun componente il nucleo familiare nel secondo anno solare precedente a quello in cui viene presentata la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) ai fini ISEE.

Così anche il reddito del nucleo familiare è dato dalla somma dei redditi percepiti da ciascun componente il nucleo familiare nel secondo anno d’imposta precedente quello in cui viene presentata la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) ai fini ISEE.

19 Gennaio 2021 · Genny Manfredi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Indicatore della Situazione Economica Equivalente - Novità su ISEE corrente e possibilità di indicare i redditi percepiti ed i patrimoni detenuti dal nucleo familiare nell'anno di imposta precedente a quello della presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica se più favorevole
In generale, la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) ai fini ISEE è valida dal momento della presentazione fino al successivo 31 agosto. Fanno eccezione le DSU presentate dal primo gennaio 2019 al 31 agosto 2019 che scadranno prima, al 31 dicembre 2019. La DSU ha validità dal momento della presentazione fino alla successiva scadenza. In ciascun anno, all'inizio del periodo di validità, i dati sui redditi e sui patrimoni presenti nella DSU sono aggiornati prendendo a riferimento il secondo anno precedente. Resta ferma la possibilità di aggiornare i dati prendendo a riferimento i redditi e i patrimoni dell'anno precedente, qualora vi ...

Chiarimento casella Redditi ISEE - Quale importo indicare nella Dichiarazione Sostitutiva Unica?
Sono alle prese con la Dichiarazione Sostitutiva Unica DSU/Isee: nel 2018 ho maturato un reddito complessivo di 3457 euro, reddito da lavoro dipendente insegnante precaria. Unico reddito familiare. Non ho capito se nella casella devo mettere questo importo o se a questa cifra devo sottrarre il 20% di franchigia. ...

ISEE - Redditi che non vanno inseriti nella Dichiarazione Sostitutiva Unica
Avendo il PIN del portale INPS, due mesi fa ho compilato la DSU per l'ISEE e dopo che mi è stata approvata, ho compilato quella per l'ISEE corrente. Dopodiché ho fatto richiesta per il Reddito di cittadinanza e mi è stato accettato con l'ISEE corrente. Tra qualche giorno scadrà la validità dell'ISEE corrente e siccome lo voglio rinnovare dal portale dell'INPS, che redditi dovrei inserire? Premetto che avevo un lavoro a tempo indeterminato, quindi mi è permesso inserire i redditi negli ultimi 2 mesi, a parte il RDC, mia madre percepisce una piccola pensione d'invalidità civile. La mia domanda è ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Immobili di proprietà conti correnti detenuti e redditi percepiti da indicare nella Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) ai fini ISEE si riferiscono tutti al secondo anno solare precedente quello di presentazione della DSU?