Incasso indennità di disoccupazione

Mi è stata liquidata un'indennità di disoccupazione agricola di 3500 euro, e come noto l'INPS mi ha chiesto l'IBAN per accreditarla.

motivi che non sono ad elencare, non posso aprire un cc e quindi non posso avere un'IBAN. Ho chiesto un bonifico domiciliato presso le poste italiane, ma mi hanno risposto che essendo un pagamento contanti non può essere superiore ai 999 euro.

Qualcuno mi saprebbe dire come posso incassare questi 3500 euro?

Le serve una carta prepagata con IBAN: viene rilasciata a chiunque, anche a chi avesse avuto, in passato, disguidi con conti correnti o con protesti di assegni e cambiali.

Poi va comunicato all'INPS il codice IBAN senza necessariamente dettagliare dell'associazione con la carta prepagata.

25 febbraio 2016 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

carta prepagata con iban

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Divieto di cumulo fra indennità di disoccupazione e assegno ordinario di invalidità - Ma l'invalido può optare per l'indennità di disoccupazione
Il divieto di cumulo dell'indennità di disoccupazione con i trattamenti pensionistici a carico dell'assicurazione generale obbligatoria per l'invalidità, vecchiaia e i superstiti, si estende all'assegno ordinario di invalidità, la cui natura di trattamento pensionistico trova conferma nella modalità di erogazione che avviene secondo il sistema dell'assicurazione generale obbligatoria, nella modalità ...
Falsificazione di assegni postali rilevabile ad occhio nudo - Per il pagamento è responsabile Poste Italiane anche se il cliente omette la denuncia tempestiva
In ipotesi di pagamento di assegni postali a firma apocrifa, Poste Italiane è da ritenersi responsabile quando l'alterazione del titolo sia rilevabile ad occhio nudo, in base alle conoscenze del soggetto professionale di diligenza media, che non possiede, al momento della presentazione del titolo, particolari attrezzature strumentali o chimiche per ...
Stipendi pubblici e pensioni - Resta l'obbligo di accredito in conto corrente per importi superiori ai mille euro
Al fine di favorire la modernizzazione e l'efficienza degli strumenti di pagamento, riducendo i costi finanziari e amministrativi derivanti dalla gestione del denaro contante da parte della Pubblica Amministrazione, l'articolo 2 del decreto legge 138/2011, al comma 4 ter, lettera c) dispone che lo stipendio, la pensione, i compensi comunque ...
Limitazioni all'uso del contante e dei titoli al portatore - Tutto come prima per quanto riguarda gli assegni
È vietato il trasferimento di denaro contante o di libretti di deposito bancari o postali al portatore o di titoli al portatore in euro o in valuta estera, effettuato a qualsiasi titolo tra soggetti diversi, quando il valore oggetto di trasferimento è complessivamente pari o superiore a 3.000 euro. Il ...
La posta non ti viene recapitata? » E' reato
Da sempre, ma negli ultimi tempi in particolare, Poste Italiane ha di fatto, attraverso costanti tagli alle risorse umane riferite ai portalettere, tranciato il servizio di recapito della posta. Per chi non lo sapesse, nel Centro smistamento posta di Fiumicino, che si occupa della posta da smistare nella Capitale, giacciono ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca