Ho incassato assegni senza fornire la relativa prestazione – Come potrà procedere il creditore insoddisfatto?

Ho incassato assegni senza fornire la relativa prestazione Il creditore può fare pignoramento senza decreti ingiuntivi e senza precetto?

Il committente ha errato nel liquidarle l’intera prestazione prima che questa fosse resa: adesso dovrà procedere con un’azione giudiziale ai sensi dell’articolo 2014 del codice civile secondo il quale chi, senza una giusta causa, si è arricchito a danno di un’altra persona è tenuto, nei limiti dell’arricchimento, a indennizzare quest’ultima della correlativa diminuzione patrimoniale.

23 Febbraio 2021 · Carla Benvenuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Obbligo per gli avvocati di fornire al cliente un preventivo in forma scritta sul costo della prestazione
La legge annuale per il mercato e la concorrenza (legge 124/2017), modificando la disciplina dell'ordinamento della professione forense (legge 247/2012) ha introdotto, a partire dal 29 agosto 2017, l'obbligo, per l'avvocato, di comunicare in forma scritta a colui che conferisce l'incarico professionale la prevedibile misura del costo della prestazione, distinguendo fra oneri, spese, anche forfetarie, e compenso professionale. La comunicazione in forma scritta della prevedibile misura dei costi della prestazione a favore del cliente era già prevista dal testo originario della legge, ma subordinatamente ad una richiesta in tal senso. La previsione dell'obbligo di rendere noto al cliente il costo ...

Cartella esattoriale relativa a dichiarazione congiunta presentata con coniuge oggi divorziato - Posso chiederne la sospensione e fornire il nuovo indirizzo del debitore principale?
Ho ricevuto una cartella di pagamento per Irpef dovuta relativa al 2009: allora feci dichiarazione dei redditi congiunta a nome di colui dal quale ora sono divorziata. A suo tempo, al ricevimento del primo avviso di pagamento girai tutto all'avvocato dell'intestatario della cartella ma evidentemente non ha provveduto al pagamento e ha pensato bene di trasferirsi all'estero. Ora ricevo l'ingiunzione di pagamento. Come posso fare? Posso sospendere la cartella e fornire il nuovo indirizzo del debitore principale? ...

Quando ricorre l'obbligo della banca di fornire la documentazione relativa agli estratti conto a partire dall'apertura del rapporto?
La banca è obbligata a fornire l'intera documentazione dalla data di apertura del conto, oppure solo fino a 10 anni in caso di rilevanza di anatocismo ed usura? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Ho incassato assegni senza fornire la relativa prestazione – Come potrà procedere il creditore insoddisfatto?