Genitori insolventi con l’agenzia delle entrate – Se io figlia compro il loro immobile c’è la possibilità di un’azione revocatoria dell’atto di compravendita?

Vorrei acquistare casa dei miei per permettere loro di saldare un consistente debito con la banca: purtroppo mia madre e mio padre hanno pendenze molto consistenti anche con il fisco. La casa è l’unico immobile di proprietà che hanno. Oltre a ciò hanno anche un bene mobile registrato con cui svolgono la loro attività lavorativa di valore pari o superiore alla casa che comunque rimarrebbe a loro nome e che quindi, credo, potrebbe essere pignorato dal fisco per poter saldare i debiti di cui sopra. L’equitalia potrebbe comunque chiedere la revoca della vendita o mettere ipoteca? Grazie in anticipo

Va innanzitutto accertato che l’Agenzia delle Entrate Riscossione non abbia già iscritto ipoteca sull’immobile di proprietà dei genitori debitori esattoriali.

Trattandosi di trasferimento di proprietà endo familiare c’è sempre il rischio di un’azione revocatoria dell’atto di compravendita da parte del creditore insoddisfatto, soprattutto in considerazione del fatto che l’acquirente figlia non poteva non conoscere l’esposizione debitoria dei genitori venditori.

Tuttavia, se la transazione viene perfezionata con trasferimento di denaro tracciabile, a prezzo di mercato, l’immobile acquistato è destinato a diventare abitazione principale dell’acquirente ed il ricavato della vendita viene effettivamente utilizzato per saldare il debito scaduto con la banca, si può eccepire il quarto comma dell’articolo 2901 del codice civile (condizioni per l’esercizio dell’azione revocatoria ordinaria) a mente del quale non è soggetto a revoca l’adempimento di un debito scaduto.

17 Settembre 2020 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Alienazione di immobile prima che si formi il debito con Agenzia delle Entrate: E' reato?
Premetto che al momento non ho debiti di nessuna sorta col fisco: volevo porvi una domanda riguardo un processo verbale di constatazione della Guardia di Finanza. Essendo stato inviato all'Agenzia delle Entrate, potrebbe arrivarmi un Verbale di Accertamento con pretesa da parte dell'erario anche 50-60.000 euro. Non mi dilungo delle motivazioni per questo che sono assurde ma da discutere in altra sede. La mia domanda, invece, è questa: Visto che al momento non ho un debito (non essendoci accertamento fiscale), potrei nel frattempo donare la casa a mio fratello? Oppure, visto che l'ho ricevuta io in donazione da mio padre ...

Azione revocatoria atto di compravendita immobile
Sono in procinto di stipulare un rogito dopo aver fatto e registrato un regolare contratto di compravendita. Vengo a conoscenza che il venditore dell'immobile ha perso una causa e quindi si aspetta da un momento all'altro che il creditore faccia applicare un'ipoteca sul suo immobile. Il venditore mi chiede se posso anticipare la data del rogito proprio per non incorrere nella impossibilità di poter vendere più l'immobile. Leggo in questo sito che la revoca del contratto è possibile ma è esclusa qualora l'immobile è destinato come prima casa per se o per parenti fino al terzo grado e che lo ...

Revocatoria atto di compravendita immobile
Capisco l'acquisto al giusto prezzo dell'immobile, la trasparenza nei pagamenti, ma l'obbligo di adibire l'immobile ad abitazione principale per non incappare in un'azione revocatoria dovrebbe essere escluso se le prime due clausole sono pienamente soddisfatte. Ciò vuol dire che chi acquista un immobile per investire denaro si dovrebbe preoccupare di un'azione revocatoria entro i 5 anni dalla data del rogito? Sinceramente mi sembra un'esagerazione, a questo punto fermiamo tutte le compravendite perché sono tutte suscettibili di questa penalizzazione e modifichiamo la legge. A quanto espresso nel mio precedente messaggio, ho notato che è stata tolta una frase inerente l'anticipazione della ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Genitori insolventi con l’agenzia delle entrate – Se io figlia compro il loro immobile c’è la possibilità di un’azione revocatoria dell’atto di compravendita?