Possono impugnare il testamento fratelli, sorelle e nipoti del genitore che nomina erede universale l’unico figlio?


Vorrei sapere se, essendo figlia unica erede legittimaria, nessuno dei parenti laterali può agire contro di me, alla morte di mia madre vedova, impugnare il testamento in cui mi nomina erede universale. Il notaio dice che nessuno ha voce in capitolo, zii e cugini non contano niente. Io ho paura perché sono in brutti rapporti con mio cugino, figlio del fratello di mia madre che voleva una parte, ma mia mamma non gli darebbe niente e non vorrei che un giorno si inventasse che potrei aver influenzato mia madre. Il notaio dice che lui non può aprire bocca, non conta nulla. Ha detto che solo mia madre può togliermi qualcosa, ed essendo unica erede legittimaria, nessuno può fare niente.

Il professionista a cui si è rivolta per informazioni, ha perfettamente ragione.

4 Settembre 2020 · Simone di Saintjust



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Possono impugnare il testamento fratelli, sorelle e nipoti del genitore che nomina erede universale l’unico figlio?