Avevo un fermo amministrativo a mia insaputa e sono stato anche fermato per controlli senza conseguenza alcuna – Come è possibile?

Argomenti correlati:

Sono andato a informarmi sul costo di un passaggio e ho scoperto ieri di avere un fermo sulla mia auto per delle multe non pagate del 2012, periodo in cui non ero in italia.

Iscrizione del 26/08/2014 R.P. XXXXXXXXX
Atto ATTO AMMINISTRATIVO del 04/08/2014
Importo a concorrenza 1.410,38
Causale PROVVEDIMENTO DI FERMO AMMINISTRATIVO
Attore SORIT SOCIETA SERVIZI E RISCOSSIONI

La cosa strana è che in questo tempo ho circolato tranquillamente, e sono pure stato fermato da polizia e carabinieri, ma nessuno mi ha mai rilevato questo fermo.

La mia domanda è: come è possibile? Ed inoltre se il fermo può andare in prescrizione e su come muovermi eventualmente .

Non è detto che durante i controlli sul territorio la polizia municipale e/o le forze dell’ordine interroghino sempre il Pubblico Registro Automobilistico (PRA) per verificare l’eventuale esistenza di un fermo amministrativo disposto a carico del veicolo. Dipende dalle finalità degli accertamenti che gli agenti sono incaricati di effettuare.

Per quanto riguarda la prescrizione, il fermo amministrativo presuppone la corretta notifica di una cartella esattoriale e quest’ultima, a sua volta, la corretta notifica di un verbale di multa.

Considerato che lei è stato all’estero per qualche tempo, le notifiche possono essersi perfezionate per compiuta giacenza riconducibile a temporanea irreperibilità del destinatario ed il veicolo potrebbe essere stato utilizzato, a sua insaputa, durante la sua assenza.

30 Giugno 2018 · Giuseppe Pennuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Possibile vendere all'estero veicoli su cui è stato disposto il fermo amministrativo?
Un veicolo sottoposto a fermo amministrativo può essere liberamente venduto, informando l'acquirente della presenza del fermo stesso. Se l'acquirente fosse una persona fisica o giuridica straniera, il veicolo potrebbe comunque essere venduto, col solo problema di non poter effettuare al PRA la radiazione per definitiva esportazione, ma potendo registrare la vendita al nuovo proprietario. Tale vendita potrebbe essere formalizzata anche in municipio, provvedendo quindi alla registrazione al PRA. Se tale operazione fosse "dimenticata"? In ogni caso, dal momento della vendita, con firme autenticate in municipio, il venditore cesserebbe d'avere responsabilità sul veicolo. Nel caso in cui il veicolo fosse ceduto ...

Fermo amministrativo su un mio veicolo - Ma presso Agenzia Entrate Riscossioni non risultano debiti esattoriali a mio carico anteriori alla data di iscrizione del fermo
Ho fatto oggi visura al PRA ed è risultato che ho un fermo amministrativo da novembre 2010 risalente a Equitalia Gerit spa. Ho fatto un controllo sul sito agenzia entrate riscossioni e non risulta nessun importo antecedente tale data. Non so quindi a quale debito si riferisca. Posso ottenere la cancellazione del fermo visto che sono passati 8 anni? Se si a chi mi posso rivolgere? ...

Fermo amministrativo autoveicolo - Possibile un pignoramento sullo stesso bene da parte di un secondo creditore?
Sul mio autoveicolo è stato iscritto al PRA il fermo amministrativo da parte di ex Equitalia (oggi Agenzia delle Entrate Riscossione - ADER). Successivamente un giudice di pace a seguito di una controversia ha disposto il ristoro monetario a favore della controparte; può quest'ultima scavalcare il primo creditore e pignorarmi l'auto già gravata da fermo amministrativo? Comunque la cifra dovuta all'ex Equitalia è esorbitante rispetto a quella dovuta al successivo creditore, al quale non converrebbe accollarsi un onere così sfavorevole. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Avevo un fermo amministrativo a mia insaputa e sono stato anche fermato per controlli senza conseguenza alcuna – Come è possibile?