Acquisto auto su cui grava un fermo amministrativo – Il nuovo proprietario può richiederne la cancellazione in quanto il veicolo risulta essere un bene strumentale alla sua attività di lavoratore autonomo?


L’unico modo per cancellare il fermo amministrativo gravante sul veicolo acquistato è quello di pagare il debito a carico dell’ex proprietario

Ho una ditta individuale e utilizzo l’auto per muovermi sul territorio in cerca di clienti: sul veicolo c’è un vecchio fermo amministrativo che non conoscevo anche dopo il passaggio di proprietà.
E’ possibile togliere il fermo in quanto l’auto è per uso aziendale?

La procedura standard prevede la notifica del preavviso di iscrizione di fermo amministrativo sul veicolo di proprietà del debitore: quest’ultimo, entro trenta giorni dalla data di notifica, può comunicare con apposito modulo, che il veicolo che Agenzia delle Entrate Riscossione (AdER) intende sottoporre a fermo amministrativo é un bene strumentale all’esercizio della propria attività di lavoratore autonomo, allegando la documentazione richiesta.

E’ anche possibile, laddove il fermo risultasse già iscritto, che il debitore esattoriale chieda la cancellazione del provvedimento motivando che il veicolo è bene strumentale all’esercizio della sua professione.

In entrambi i casi, la richiesta proviene dal debitore e riguarda il fermo amministrativo iscritto sul veicolo di proprietà del debitore.

Invece, la richiesta di cancellazione del fermo amministrativo non può essere inoltrata da chi, consapevolmente o inconsapevolmente, ha acquistato dal debitore esattoriale il veicolo sottoposto a fermo amministrativo: se il precedente proprietario fosse stato un soggetto privo dei requisiti per ottenere la cancellazione del provvedimento si tratterebbe di una procedura finalizzata ad eludere lo scopo per cui il fermo amministrativo è stato applicato, ovvero quello di indurre il debitore esattoriale a saldare le proprie pendenze con AdER.

In poche parole, l’unico modo per cancellare il fermo amministrativo gravante sul veicolo acquistato è quello di pagare il debito a carico dell’ex proprietario che ha originato l’iscrizione di fermo amministrativo.

18 Marzo 2022 · Paolo Rastelli

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 145 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse » Acquisto auto su cui grava un fermo amministrativo – Il nuovo proprietario può richiederne la cancellazione in quanto il veicolo risulta essere un bene strumentale alla sua attività di lavoratore autonomo?. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.