Fermo amministrativo e contrassegno disabili – Posso chiedere annullamento del fermo anche se il riconoscimento della disabilità è successiva al fermo?


Posso chiedere annullamento del fermo anche se il riconoscimento della disabilità è successiva al fermo?

A dicembre ho ricevuto il preavviso di fermo amministrativo sulla mia auto e ho rateizzato l’importo a 5 anni, tranne una cartella che purtroppo non può essere rateizzata in quanto, dicono all’Agenzia delle Entrate Riscossione (ADER), facente parte di una richiesta di rottamazione del 2016 e purtroppo non posso ad oggi pagare per intero, quindi a tutt’oggi il fermo pur pagando già 2 rate non è stato bloccato, in questo mese nel frattempo la mia autovettura ha ricevuto il contrassegno per disabili ed è adibita al trasporto di mia zia invalida della quale mi occupo, posso richiedere la sospensione del fermo anche se il contrassegno è successivo al fermo? grazie

Per fruire del beneficio di annullamento del preavviso di fermo amministrativo o di cancellazione del fermo amministrativo già trascritto al Pubblico registro Automobilistico (PRA), il debitore diversamente abile deve sottoscrivere una dichiarazione sostitutiva di certificazione in cui attesta che il veicolo oggetto di preavviso di iscrizione di fermo amministrativo, oppure già sottoposto ad iscrizione di fermo amministrativo, è stato acquistato fruendo delle agevolazioni fiscali previste dalla legge 104/1992 o, in alternativa, è munito del contrassegno che consente di accedere al parcheggio riservato ai disabili, rilasciato dal comune di residenza.

All’istanza di annullamento va poi allegata copia della carta di circolazione da cui deve risultare che il veicolo è dotato di dispositivi prescritti per la conduzione da parte di persona diversamente abile. Insieme alla carta di circolazione è necessario anche allegare copia della fattura di acquisto dalla quale deve risultare che il bene è stato acquistato fruendo delle agevolazioni fiscali previste dalla legge 104/1992 o, in alternativa, copia del contrassegno auto che consente l’accesso ai parcheggi per disabili, rilasciato dal comune di residenza in data anteriore alla notifica del preavviso o della trascrizione del fermo amministrativo.

Di seguito il modello F3, predisposto da Agenzia Entrate Riscossione per l’istanza di annullamento del preavviso/cancellazione iscrizione di fermo amministrativo su veicolo ad uso di persone diversamente abili.

istanza disabili per cancellazione fermo amministrativo

Tuttavia, il contrassegno auto Parcheggio per disabili deve essere stato rilasciato dal Comune prima della data di notifica del preavviso o della trascrizione del fermo e in corso di validità.

23 Gennaio 2020 · Paolo Rastelli

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 188 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse » Fermo amministrativo e contrassegno disabili – Posso chiedere annullamento del fermo anche se il riconoscimento della disabilità è successiva al fermo?. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.