Esenzione canone RAI per apparecchio televisivo non posseduto nella casa fornita di energia elettrica


Ringrazio della risposta che in data il 25/06/2021 è stata data alla mia domanda con lo stesso oggetto, tuttavia vorrei tornare su un punto che non mi è chiaro: ho avuto il 25/05/2021 la residenza anagrafica assieme a mia moglie, nello stesso Comune ed appartamento.

Mi è chiaro che dovrò compilare il quadro B della dichiarazione sostitutiva indicando la data del 25/05/2021 come partenza della famiglia anagrafica e quindi di esenzione da quella data dal pagamento del canone RAI pagandolo di già mia moglie.

Ma per il periodo precedente cioè dal 01/01/2021 al 24/05/2021 come posso fare per avere l’esenzione dal canone RAI nell’appartamento dove avevo la residenza prima e nel quale non vi era apparecchio televisivo?

Devo cioè compilare il quadro A di un’altra dichiarazione sostitutiva dichiarando che non avevo televisore lì? Come peraltro avevo fatto sempre negli anni precedenti per l’intero anno?

Purtroppo la dichiarazione di non detenzione dell’apparecchio televisivo (Quadro A), solo se presentata dal 1° febbraio 2021 ed entro il 30 giugno 2021 vale per il canone dovuto per il semestre luglio-dicembre 2021.

In pratica, presentando la dichiarazione sostitutiva di non detenzione (quadro A) dal 1° febbraio al 30 giugno 2021 esonera dal pagamento solo per il secondo semestre ovvero luglio-dicembre 2021 Che, comunque, sarebbe già coperto dalla dichiarazione sostitutiva compilata con il quadro B.

La dichiarazione di non detenzione presentata dal 1° luglio 2021 al 31 gennaio 2022 esonera dal pagamento per l’intero anno 2022, cosa che otterrà, comunque, con la compilazione e la presentazione del quadro B.

In altre parole, non è più possibile recuperare le quote di canone RAI addebitate in bolletta elettrica da gennaio a maggio 2021, prima, cioè, del trasferimento di residenza presso l’unità abitativa in cui vive e risiede sua moglie.

Scherzo cinese dei nostri politici: se stipulo un contratto di locazione dopo il 31 gennaio, chiedo l’attivazione della fornitura di energia elettrica e non posseggo apparecchio televisivo, posso chiedere l’esenzione solo per il semestre successivo a quello di stipula.

28 Giugno 2021 · Giovanni Napoletano



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Esenzione canone RAI per apparecchio televisivo non posseduto nella casa fornita di energia elettrica