Esecuzioni immobiliari su quota di bene indiviso, in comproprietà e non in comunione

Siamo cinque fratelli, in seguito della morte di mio padre abbiamo avuto insieme alla mamma la suddivisione delle quote della casa paterna. Essendo commerciante al tempo ho donato ad un mio fratello (15 anni fa) la mia parte. Alla morte della mamma abbiamo ricevuto la sua quota ed ora mi ritrovo con 1/11. In caso di pignoramento della mia piccolissima quota che succede?

Lo scenario più probabile, vista l’esiguità della quota in possesso del debitore, è sicuramente l’iscrizione di ipoteca sulla quota di possesso dell’immobile: poi, tutto dipende dall’entità del credito vantato da chi procede, dalla sua determinazione e volontà di ottenere il rimborso, anche anticipando le spese legali che servono nonchè dalla tipologia del creditore (banche e finanziarie) o esattoriale (Pubblica Amministrazione per la quale agisce Agenzia delle Entrate Riscossione).

Infatti, qualora il debitore soggetto ad azione esecutiva sia proprietario di una quota del bene immobile, il giudice, su istanza del creditore pignorante o dei comproprietari e sentiti tutti gli interessati, può anche provvedere, quando è possibile, alla separazione della quota in natura (ristrutturazione dell’immobile con divisione materiale degli spazi in relazione alla quota di possesso del debitore).

Se la separazione in natura non è materialmente possibile, oppure quando pur essendo possibile, essa determinerebbe l’inidoneità all’uso a cui il bene è destinato oppure quando i comproprietari non intendono accollarsi l’onere delle spese per gli interventi di ristrutturazione necessari, il giudice dispone che si proceda alla vendita della quota indivisa, se ritiene probabile che essa si realizzi ad un prezzo pari o superiore al valore della stessa.

Altrimenti resta l’ipoteca, a cui abbiamo accennato in apertura, come unica soluzione per tentare di ottenere il rimborso del debito.

29 Aprile 2020 · Lilla De Angelis

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Ipoteca giudiziale su quota ereditata di un bene immobile indiviso
Premetto che in seguito al decesso di mio padre del dicembre 2007, ho ereditato una quota pari a 1/6 della casa dei miei genitori; gli altri coeredi sono mio fratello (1/6) e mia madre che era già proprietaria di 1/2 dell'immobile. Per varie necessità, mio fratello ha poi contratto nel 2015 un mutuo ipotecario con un istituto di credito. Io e mia madre risultiamo terzi datori di ipoteca. Il mutuo, dopo una rinegoziazione che ne ha allungato la naturale scadenza, è ora in regolare ammortamento ed ha un debito residuo di circa 27.000 euro. A marzo 2019 ho ricevuto una ...

Scioglimento della comunione legale fra coniugi che detengono quota di un appartamento in comproprietà con l'occupante
Sono comproprietaria di un appartamento per 2/3 mentre 1/6 è di mia sorella e il restante 1/6 è di mio cognato (acquisito in comunione di beni con mia sorella dalla quale si è divorziato): ora mentre erano sposati mi è stato concesso il comodato d'uso gratuito senza scadenza. Premetto che la casa era dei miei genitori e io ci sono nata e quindi ci abito da tutta la mia vita: io sono una madre single ed ho un bambino di 11 anni, mio cognato 12 anni fa mi ha fatto causa perché voleva i soldi dell'affitto della sua quota, ma ...

Vendita quota immobile ricevuto in eredità - Quali rischi per l'erede debitore inadempiente?
La casa di mio padre era in comunione di beni con mia madre: alla morte di mio padre io mio fratello e mia madre abbiamo accettato la successione. Io vorrei vendere a mio fratello la mia quota, perché ho bisogno di liquidità in quanto devo versare quote di mantenimento figli alla mia ex. Inoltre ho difficoltà con parecchi istituti di credito. Se vendo la mia quota 1/3 a mio fratello, una finanziaria può fare annullare l'atto di vendita? Quali sono le procedure di tutela per la mia situazione? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Esecuzioni immobiliari su quota di bene indiviso, in comproprietà e non in comunione