Condannato per bancarotta e disoccupato – Posso chiedere l’esdebitazione e compare un’auto per raggiungere il posto di lavoro?

Argomenti correlati:

Sono stato condannato per bancarotta preferenziale da un fallimento: adesso posso chiedere l’esdebitazione e essere reintegrato di tutti i miei diritti? Sono disoccupato e avrei trovato lavoro ma non riesco a comprarmi un’auto per raggiungerlo e quindi devo rinunciare.

Purtroppo, anche con l’esdebitazione, sempre ammesso ne abbia diritto, non potrà accedere al credito.

Infatti, il suo nominativo risulta censito nelle Centrali Rischi e il trattamento di informazioni legate ad eventi negativi provenienti da fonti pubbliche, come, nella fattispecie, la condanna per bancarotta acquisita dal Tribunale, è soggetto ad un limite temporale di conservazione pari a dieci anni dalla sentenza.

Mi spiace.

17 Marzo 2018 · Antonio Scognamiglio

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Alimenti figlio maggiorenne non economicamente indipendente - Posso chiedere il versamento diretto al datore di lavoro?
Ho chiesto a mio padre gli alimenti anche se non e separato da mia madre: il giudice mi ha assegnato 300 euro e mio padre non paga la somma decisa. Posso chiedere pagamento diretto dal datore di lavoro dei miei alimenti anche se i miei alimenti non sono stati decisi in sede di separazione? ...

Infortunio per incidente stradale avvenuto nel percorso per raggiungere il posto di lavoro » Nessun risarcimento danni: il danneggiato poteva utilizzare i mezzi pubblici
Infortunio a causa di sinistro stradale durante il tragitto per raggiungere il proprio posto di lavoro: non si ottiene il risarcimento perché l'auto non è mezzo normale per andare a lavoro. Nessun risarcimento per l'infortunio in itinere se l'uso della propria autovettura non era necessario. Il modo normale e più sicuro per spostarsi, infatti, è l'uso dei mezzi pubblici, e laddove possibile anche l'utilizzo delle proprie gambe. Questo, in sintesi, l'orientamento espresso dalla Corte di Cassazione, sezione lavoro, con sentenza 22154/14. Con la pronuncia in esame, la Suprema corte ha affermato che non può essere considerato infortunio in itinere (letteralmente: ...

Come funziona l'esdebitazione fallimentare di una ditta individuale - Dopo il fallimento posso aprire una nuova ditta?
Dopo la chiusura del fallimento della mia ditta individuale sono riuscito ad ottenere l'esdebitazione: se ad oggi mi arriva un bollo da pagare riferito ad un mezzo della ditta fallita lo devo pagare? Ho uno scoperto di c/c lo devo sanare? Quali sono le cose che posso fare e non fare se dovessi riaprire una ditta? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Condannato per bancarotta e disoccupato – Posso chiedere l’esdebitazione e compare un’auto per raggiungere il posto di lavoro?