Assegno bancario e postale - Discordanza fra importi indicati in cifre e in lettere

Ho sbagliato a scrivere la cifra in lettere e non ho messo il cento: ad esempio mille duecento cinquanta senza il cento. Volevo sapere se l'assegno può essere protestato.

La somma da pagare, indicata sull'assegno bancario o postale, viene espressa in cifre ed in lettere. In caso di discordanza vale la cifra scritta in lettere.

Al massimo il beneficiario le chiederà di integrare l'importo pattuito: ma l'assegno, se sul conto corrente ci sono i soldi indicati in lettere, non è protestabile per la sola discordanza fra gli importi indicati in cifre e in lettere-

18 settembre 2019 · Annapaola Ferri

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

assegno bancario e postale
protesto assegno

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca