Eredità automobile lasciata per testamento ad un solo erede che vorrebbe cointestare il veicolo con la sorella


Mio padre e’ deceduto ed ha lasciato testamento nel quale, oltre ad altro, ha lasciato a me la sua automobile. Ora io vorrei cointestarla con mia sorella (ci siamo messi d’accordo così). Si può fare direttamente o dovrei prima intestarla a me e poi cointestarla (ci sarebbe un passaggio di proprietà in più con costi notevoli)?

Per il passaggio di proprietà del veicolo del de cuius all’erede (o agli eredi designati) occorre presentare la copia conforme in bollo del testamento o l’estratto autentico in bollo del testamento rilasciati dal notaio presso cui è depositato l’atto. L’erede deve comunque fare l’atto di accettazione di eredità in bollo. La dichiarazione espressa di accettazione di eredità in bollo può essere contenuta anche nel verbale di pubblicazione del testamento olografo.

Quindi, è purtroppo necessario, in prima battuta effettuare il passaggio di proprietà rispettando la volontà testamentaria del defunto.

7 Febbraio 2020 · Giuseppe Pennuto



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Eredità automobile lasciata per testamento ad un solo erede che vorrebbe cointestare il veicolo con la sorella