Donazione indiretta parziale e rischio di pignoramento della casa


Mio suocero sta per effettuare il pagamento parziale su metà del prezzo dell’acquisto per la nostra prima casa direttamente al venditore, l’altra meta la paghiamo noi marito e moglie, mio suocero non interverrà nell atto ma sarà citato che dispone lui la metà somma. Ora volevo chiedervi mio suocero non ha immobili intestati a lui solo automobili vive con la mamma, in caso lui in passato abbia avuto problemi con le banche, noi rischiamo la casa intestata a noi ma pagata in parte da lui?

Qualora suo suocero risultasse un debitore inadempiente, i suoi creditori potrebbero agire con revocatoria ordinaria dell’atto di donazione indiretta ex articolo 2901 del codice civile e, in caso di accoglimento, metà della casa (la quota acquistata con il contributo del debitore) potrebbe essere soggetta a pignoramento ed espropriazione.

Tuttavia, l’eventuale azione revocatoria dei creditori nei confronti di suo suocero potrebbe essere proposta esclusivamente entro un quinquennio dalla data dell’atto notarile di donazione indiretta.

7 Marzo 2020 · Annapaola Ferri



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Donazione indiretta parziale e rischio di pignoramento della casa