Dichiarazione dei redditi di natura diversa

Argomenti correlati:

La mia situazione contributiva è la seguente:
20 ore settimanali lavoratrice dipendente
20 ore settimanali Colf con reddito inferiore agli 8 mila euro.

Gli anni precedenti ero inquadrata come colf per 40 ore settimanali e su quel reddito pagavo in sede di dichiarazione dei redditi sia Irpef che addizionali comunali/regionali.

La mia domanda è se con la situazione attuale (20 lavoro dipendente e 20 colf) dovrò comunque pagare Irpef e addizionali sulla parte inquadrata come colf. (Reddito colf inferiore 8000 euro).

I redditi percepiti (anche se inferiori ad 8 mila euro) si cumulano ed in sede di dichiarazione dovrà versare IRPEF e addizionali in relazione al cumulo, detraendo, naturalmente, quanto già oggetto di ritenuta d’acconto dal datore di lavoro ove ha svolto attività di lavoratrice dipendente per 20 ore settimanali.

31 Gennaio 2019 · Giorgio Valli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Presentazione di una dichiarazione dei redditi dopo 90 giorni dalla scadenza del termine ordinario (dichiarazione omessa) - Quali sanzioni?
Mio figlio l'anno scorso non ha presentato la dichiarazione dei redditi da lavoro dipendente (modello 730). Purtroppo ho visto nel sito dell'Agenzia delle Entrate che tale dichiarazione precompilata non è più modificabile. In tale dichiarazione risulta a debito Irpef di circa 1100 euro, mentre nella realtà, facendo i calcoli, risulta a credito di circa 400 euro, questo perchè nel modello precompilato non viene indicato il numero dei giorni in cui ha lavorato, e di conseguenza, non sono state fatte le ritenute da lavoro dipendente spettanti. Mi sono recata all'Agenzia delle entrate per chiedere come si può sanare la situazione, e ...

Omessa dichiarazione dei redditi percepiti nel 2005
Mio cognato, nel 2005 ha percepito un reddito di 7463 euro dall' inps come pensione e 4718 euro da lavoro dipendente.La pensione è di invalidità. Non ha fatto la dichiarazione e gli sono state calcolate le tasse irpef solo sulla pensione. Gli è arrivata a casa l'avviso di accertamento redditi 2004 e mancata dichiarazione redditi in data 10 settembre 2011. Può sussistere la prescrizione di questa cartella? Ci sono estremi per presentare ricorso? ...

Dichiarazione dei redditi: abitazione intestata ai figli
in relazione alla risposta alla precedente domanda, si precisa che il reddito Irpef derivante dalla rendita catastale rivalutata del 5% è pari a 921 euro totali. In questo caso, essendo il reddito procapite inferiore a 500 euro, come devo procedere? Grazie. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Dichiarazione dei redditi di natura diversa