Decreto ingiuntivo e situazione particolare – Cosa fare?





Non conviene azzardare opposizione a decreto ingiuntivo basato su 4 liberatorie che, non si sa per quale errore, siano state indirizzate al debitore





Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Ho un debito nei confronti di Ing Direct per un totale di circa 15.000 euro, derivanti da uno scoperto di c/c da carta di credito e di 4 prestiti personali da 3.000 euro ciascuno. Ho ricevuto decreto ingiuntivo per il recupero dell’intera somma. La cosa davvero singolare è che lo scorso anno ho ricevuto quattro lettere ordinarie in carta intestata da Ing dove mi veniva comunicata l’estinzione dei 4 prestiti di cui sopra dopo miei fantomatici versamenti, invero mai effettuati nella realtà. Le lettere, firmate, dicono di aver valore di piena quietanza di pagamento. A questo punto mi chiedo: come dovrei procedere? Mi conviene proporre opposizione al decreto ingiuntivo esibendo quelle lettere, oppure usarle per trattare un accordo stragiudiziale con lo studio legale di Ing che mi ha mandato il decreto? In caso negativo, forse mi conviene attendere il precetto e l’atto di pignoramento? Allo stato attuale delle cose ho una carta conto con 100 euro di saldo, sono nullatenente e vivo presso parenti. L’unico bene aggredibile è lo stipendio.

Grazie in anticipo per la risposta

Non le conviene azzardare opposizione a decreto ingiuntivo basato su quattro liberatorie che, non si sa per quale errore le siano state indirizzate: il creditore non avrebbe difficoltà alcuna ad ammettere l’errore e a dimostrazione del pagamento asseritamente mai avvenuto chiederebbe l’esibizione degli attestati (bonifici, assegni circolari non trasferibili) in base ai quali sarebbero stati effettuati i pagamenti.

Peraltro, non credo nemmeno che le quattro liberatorie possano indurre il creditore ad accettare una proposta transattiva a saldo stralcio se lei ha un stipendio pignorabile.

Forse, la soluzione migliore è proprio quella di attendere il pignoramento dello stipendio nella misura del 20% della retribuzione mensile al netto degli oneri fiscali e contributivi.

STOPPISH

21 Maggio 2021 · Carla Benvenuto

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con Whatsapp

condividi su Whatapp

    

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo FAQ page – Debiti e recupero crediti » Decreto ingiuntivo e situazione particolare – Cosa fare?. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.