Decesso locatore e gestione transitoria del contratto di locazione in attesa della divisione ereditaria

Sono titolare di un contratto di locazione residenziale da molti anni con regolarità del pagamento canone: qualche tempo addietro, per delle problematiche personali riconosciute dal locatore, sono state interrotte alcune mensilità ed è stato firmato un accordo secondo il quale i canoni non versati sarebbero stati saldati prima del rilascio dell’appartamento. A inizio gennaio il locatore è deceduto e non si riesce a capire chi sia il nuovo intestatario dell’appartamento poiché risulta ancora il locatore deceduto sebbene sia già conclusa la fase notarile successione testamentaria e conseguente riunione di usufrutto. Il locatore deceduto ha due figli, eredi, in contrasto tra loro. Inerente al versamento affitto hanno consegnato al sottoscritto copia di un c/c, mediante richiesta a mano firmata, dove versare i canoni; entrambi però non sono intestatari dell’immobile in locazione. Il quesito che vorrei porre è: gli affitti risulteranno regolarmente pagati? chi dovrà riscuotere le mensilità in sospeso del precedente accordo firmato? chi restituirà al sottoscritto, ovvero commuterà in mensilità affitto, le tre mensilità cauzionali consegnate al locatore all’atto della firma contratto?

ll conduttore che, alla morte del locatore, continui in buona fede a versare i canoni nelle mani dell’erede legittimo e legittimario è liberato dalla propria obbligazione, senza che rilevi né che esista controversia tra i coeredi sull’attribuzione dell’eredità (Corte di cassazione, ordinanza 8581/2012).

Prima della divisione ereditaria e di eventuali rinunce all’eredità, i due legittimari, figli del de cuius, in qualità di partecipanti alla comunione ereditaria (cosiddetti comunisti) dovranno e potranno esercitare i diritti del defunto ed assolvere agli obblighi a cui il defunto sarebbe stato chiamato in vita.

27 Gennaio 2021 · Piero Ciottoli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Contratto di locazione a seguito del decesso del locatore
Sono titolare di contratto di locazione uso abitativo: i legittimi locatori sono deceduti, l'ultimo poco più di una settimana, e il contratto ha scadenza ottobre 2021. I legittimi eredi, due figli, riconoscono il contratto ed hanno aperto a un c/c cointestato a loro favore cui far versare il canone in attesa che il notaio definisca la successione. E' stata da loro avanzata ipotesi di redigere un nuovo contratto in sostituzione di quello vigente. La richiesta è stata da me respinta poiché, ritengo che non essendo ancora stata definita la successione, quindi di chi diverrà la proprietà dell'immobile, non è fattibile ...

Contratto di locazione non corrispondente agli immobili
Sono titolare di contratto di locazione per anni quattro, firmato nel 2001 per la conduzione di un appartamento a piano rialzato in bifamiliare e un primo piano superiore con altro inquilino proprietario. Scaduti i quattro anni il contratto è sempre stato rinnovato tacitamente sino ad oggi. Nel 2016 il locatore è deceduto e il contratto è stato preso in gestione dalla moglie anche lei firmataria. La locatrice, ultranovantenne, ma perfettamente capace di intendere e di volere ha i propri figli che le vorrebbero imporre le proprie decisioni anche al riguardo del sottoscritto inquilino, senza nessuna procura/delega. Uno dei figli, abitante ...

Prescrizione del diritto del locatore di esigere canoni di locazione non versati dall'inquilino
Nel novembre 2014 ho lasciato l'appartamento, con contratto di locazione regolarmente registrato all'AdE: a fine 2016 il locatore mi ha richiesto, con raccomandata AR alcune mensilità non pagate. Volevo cortesemente sapere se, oggi, si può parlare di decadenza-prescrizione della richiesta del proprietario. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Decesso locatore e gestione transitoria del contratto di locazione in attesa della divisione ereditaria