Debito e partecipazione alle gare della pubblica amministrazione – IL DURC (Documento Unico di Regolarità Contributiva) e l’articolo 48 bis del DPR 602/1973

La pubblica amministrazione ostacola, oppure limita con varie modalità, la partecipazione alle gare per coloro che hanno debiti con lo stato e/o con enti previdenziali: laddove sia in corso la rateizzazione del debito (ader, in regola con i pagamenti), è possibile ovviare?

Per la partecipazione alle gare indette dalla Pubblica Amministrazione è richiesto, alle persone fisiche e giuridiche partecipanti, il DURC, Documento Unico di Regolarità Contributiva, documento che non viene rilasciato in presenza di contributi assistenziali, previdenziali ed assicurativi dovuti e non versati ad INPS, INAIL e Casse Edili. La rateizzazione sana la posizione del soggetto richiedente il DURC ma attenzione: deve essere rateizzato il debito affidato alla riscossione coattiva di Agenzia delle Entrate Riscossione (AdER), ma anche quello eventualmente iscritto a ruolo da INPS, INAIL e Casse Edili ma non ancora affidato ad AdER.

Per quanto attiene, invece, i debiti che chi intende partecipare alla gara indetta dalla Pubblica Amministrazione (PA) ha eventualmente accumulato per tributi dovuti e non versati, in sede di liquidazione del corrispettivo, la PA applica l’articolo 48 bis del DPR 602/1973 secondo il quale, prima di effettuare, a qualunque titolo, il pagamento di un importo superiore a cinquemila euro, la Pubblica Amministrazione deve verificare se il beneficiario è inadempiente all’obbligo di versamento derivante dalla notifica di una o più cartelle esattoriali per un ammontare complessivo pari almeno a tale importo e, in caso affermativo, non deve effettuare il pagamento e deve segnalare la circostanza all’agente della riscossione competente per territorio, ai fini dell’esercizio dell’attività di riscossione delle somme iscritte a ruolo (pignoramento del corrispettivo per la prestazione effettuata dall’aggiudicatario della gara fino a soddisfazione del credito vantato da AdER).

4 Agosto 2022 · Giorgio Martini



Condividi il topic dona e vota


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!


Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti