Debito con finanziaria e pagamento in contanti del rateo di pensione

Da quanto ho capito, anche se mi trovo licenziato e con l’unica entrata che è una misera pensione d’invalidità che mi accreditano, jella nera, proprio il giorno in cui la finanziaria attinge le 180 euro che Dio sa quanto mi farebbero comodo,visto che ho solo la pensione di 470, appunto, non c’è modo, dico, di “nascondere” quelle 470 euro se non ricorrendo a un avvocato o simili? Dovrò chiedere una diluizione del debito.In fondo per 10 anni non ho saltato una rata.

La riscossione della pensione può essere fatta in contanti presso gli sportelli di una banca o di poste italiane per importi fino a 1000 euro.

28 Febbraio 2020 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Debito con finanziaria - Sono stato licenziato percepisco solo una pensione di invalidità e vorrei abbassare la rata che pago attualmente
Dopo un prestito di 10 mila euro regolarmente rimborsati, ne chiedo un altro e dopo aver rimborsato 2 mila euro, mi licenziano: la mia unica entrata è una pensione. La pensione, però, mi viene accreditata alle poste proprio il primo del mese, il giorno in cui la finanziaria si prende le 165€ mensili. Queste finanziarie accettano un allungamento delle rate, tipo dargli 100 uro (gliene devo ancora 10 mila) o mi conviene nascondere (ma dove?) la pensione di 500 euro in attesa che le cose si aggiustino? Prenderò per qualche mese la naspi, ma quella me la accreditano in giorni ...

Pignoramento della pensione da Agenzia delle Entrate Riscossione e da una finanziaria creditrice
Ho una pensione di 1730 euro con la cessione volontaria di 1/5: ora dovrò subire pignoramenti da Agenzia delle Entrate Riscosione (ex Equitalia) finanziaria e un privato quanto potranno prendere dalla mia pensione? ...

Quota pignorabile della pensione - Due prelievi per pignoramento sullo stesso rateo
Sono titolare di una pensione di invalidità, unico mio reddito, lorda di mille e 700 euro: togliendo le tasse e una cessione del quinto di 400 euro, restano mille e 100 euro. A questo totale vengono sottratti due importi per pignoramento con sentenza e piano di recupero: uno di 250 euro e uno di 105 euro. Vorrei sapere se è legale che questi due pignoramenti vengono detratti per tali importi, visto l'articolo 13 del decreto legge 83/2015. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Debito con finanziaria e pagamento in contanti del rateo di pensione