Debito con Agenzia Entrate-riscossione di un pensionato su cui già grava pignoramento per un prestito non rimborsato

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!



Argomenti correlati: ,

Percepisco pensione Inps con già un pignoramento di 1/5 da una finanziaria: mi è pervenuta una cartella esattoriale dalla Agenzia entrate-Riscossione per recuperare somme inerenti alla tardiva comunicazione lavorativa di un familiare a mio carico. La somma è di circa euro 2mila e 200 euro.
In merito non ho chiaro se con già esistente il pignoramento pensione presso l’Inps l’Agenzia Riscossione può anche lei pignorare altrettanto 1/5 della pensione.

Il debito con la finanziaria è di natura ordinaria, mentre quello con la Pubblica Amministrazione per cui agisce Agenzia delle Entrate Riscossione (AdER ex Equitalia) è di natura esattoriale: pertanto le trattenute per pignoramento della pensione potranno sommarsi (invece di accodarsi, cosa che accade quando i debiti risultano della medesima natura).

In altre parole, AdER potrà ottenere, per riscuotere coattivamente quanto è dovuto al creditore pubblico per cui essa agisce (Agenzia delle Entrate, nella fattispecie) un ulteriore 20% dell’importo percepito a titolo di pensione (al netto degli oneri fiscali, ma al lordo della trattenuta operata a causa del pignoramento in corso), per la parte che eccede il minimo vitale (che, attualmente, si attesta intorno ai 690 euro/mese circa).

13 Dicembre 2021 · Paolo Rastelli



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Debito con Agenzia Entrate-riscossione di un pensionato su cui già grava pignoramento per un prestito non rimborsato





Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!