debito ALER

Viviamo in una casa dell'ALER (Azienda Lombarda di Edilizia Residenziale) con la quale mia mamma ha un debito e ultimamente hanno cercato di fare un piano di rientro tramite cambiali.

Nel caso in cui non si accettasse e quindi arrivase lo sfratto e i miei non riuscissero a pagare il debito, io posso essere coinvolto in tutto ciò?

Meglio ancora siccome cerco di prendermi una casa per conto mio, potrei beccarmi una lettera dall'ALER? Se si, come posso evitarlo?

Non sembra esserci alcun motivo per cui lei debba essere chiamata a rispondere del debito che sua madre ha nei confronti dell'ALER: a meno che lei non abbia avallato le cambiali sottoscritte da sua madre.

9 aprile 2018 · Simone di Saintjust

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Evitare lo sfratto? » Ecco due espedienti: Il termine di grazia e la morosità incolpevole
Avete preso una casa in affitto e, a causa di momentanea indisponibilità economica, non riuscite a pagare il contributo mensile al padrone dell'immobile? Ecco alcuni espedienti per poter evitare, o almeno ritardare, lo sfratto. Come sappiamo, lo sfratto per morosità è il provvedimento attraverso il quale il Giudice impone al ...
Morte del conduttore per coppie di fatto e coniugi separati - Subentro nel contratto di locazione e intimazione di sfratto
L'assegnazione della casa familiare ad uno dei coniugi determina la successione ("subentro") del coniuge assegnatario nel contratto di locazione. Nell'ambito della separazione e del divorzio, il giudice, in presenza di figli conviventi, assegna la casa familiare ad uno dei coniugi (e precisamente al coniuge affidatario dei figli). ...
Contratto di locazione » Ritardo nel pagamento del canone? Sfratto autorizzato
Il contratto di locazione può decadere anche per una sola rata non pagata dal conduttore. Il mancato pagamento di una sola rata, o anche il semplice ritardo nel versamento, può giustificare la risoluzione del contratto di locazione se previsto da una clausola risolutiva espressa. Questo, in sintesi, l'orientamento espresso dalla ...
Separazione personale tra coniugi » Ex casa coniugale in affitto: ora chi paga il contratto di locazione?
Separazione personale tra due coniugi: in caso di contratto di locazione per l'ex casa coniugale, il padrone di casa da chi deve pretendere il pagamento dell'affitto? Chiariamo la questione nell'articolo seguente. Come sappiamo, nella fattispecie di una separazione personale tra due coniugi, durante la controversia in tribunale, viene decisa anche ...
Affitti in nero » La Corte Costituzionale dice no agli sconti per chi denuncia
Dalla Corte Costituzionale uno stop inaspettato: gli inquilini che denunciano la mancata registrazione degli affitti non avranno sconti sul pagamento del canone. Grande vittoria per i locatori: d'ora in poi, il conduttore non potrà più dichiarare il contratto in nero andando a registrarlo ed evitando così lo sfratto ed ottenendo ...

Briciole di pane

Altre info



Cerca