Debiti fiscali

Attenzione » il contenuto di questa discussione è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

A causa di una attività artigianale ho accumulato un discreto debito fiscale (circa 60k euro), attività chiusa da quasi 20 anni. Nel 2006 ho rateizzato ma non riuscendo a pagare ho interrotto nel 2007. Adesso da oltre 10 anni sono lavoratore dipendente, ho un auto intestata da qualche anno ed alcuni risparmi sul cc. Equitalia mi ha intimato un pagamento nel 2015 (solo per alcune cartelle) ma non ha dato seguito ad attività di recupero.

Alcune cartelle sono di contributi pensionistici (quindi sicuramente prescritti) altri di mancato pagamenti iva e Irpef (dichiarati ma non versati).

Posso ritenere che Equitalia prima ed ader ora non abbiano “insistito” considerando prescritti i debiti? Anche se risultano sul sito ader e che abbiano rifiutato alcuni anni fa a dare seguito ad una richiesta di prescrizione in autotutela.

È ragionevole pensare che questa quiescenza di ader sia oramai “definitiva”?

Va innanzitutto verificato, con visura al PRA, che non sia stato disposto fermo amministrativo sull’auto di proprietà.

20 Febbraio 2020 · Carla Benvenuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Avviso di intimazione al pagamento di una cartella esattoriale per debiti INPS, IRPEF e multe
Chiedo, cortesemente, consigli per intimazione di pagamento riassuntiva di cartelle notificate a mio marito, in vari anni dal 2000 al 2014, notificata il 21 ottobre 2015 per un importo di € 175 mila relativa a contributi inps, irpef, multe. Nell'elenco delle cartelle evidenziate da Equitalia con l'allegato prospetto delle cartelle notificate e, che peraltro ho, vi è anche una di € 80 mila notificata nel 24 aprile 2008 e relativa a contributi inerenti gli anni 1992 e 1993 non versati dalla ditta di mio marito, cessata nel 1993. Altre cartelle elencate e consistenti sono del periodo 2001 (cartella notificata il ...

Debiti di una sas in liquidazione
Ho una sas in liquidazione da 4 anni, i debiti con Equitalia sono stati notificati solo alla sas nei tempi di attività ed ora alla sas in liquidazione. Io socio accomandatario non ho mai ricevuto cartelle a me indirizzate riferite alla sas tant'è che non ho potuto fare il saldo e stralcio appunto perché non sono iscritte a mio nome. Che fine faranno queste cartelle? Quando cesserà la liquidazione avranno modo di notificare a me le cartelle che hanno ormai molti anni? Grazie ...

Debiti per cartelle esattoriali ed ingiunzioni fiscali pagati a saldo stralcio
E' possibile tentare con Soris una procedura di saldo e stralcio per cartelle ormai pendenti da anni? Se si, a chi suggerite di rivolgersi? ...