Debiti contributivi – Pignoramento dell’importo di un prestito dietro cessione del quinto della pensione una volta confluito sul conto corrente

Sto per chiedere un prestito con cessione di un quinto: sulla rata della mia pensione (pensavo 5 mila euro) a una finanziaria: la mia paura è che avendo debiti con cartelle per contributi non pagati a INPS mi venga pignorata non appena arriva sul conto corrente dove mi arriva la pensione di 700 euro.

Il suo è un timore ben fondato: prima di procedere dovrebbe avere individuato il conto corrente di un terzo (amico o parente fidato) su cui dirottare l’importo del prestito una volta accreditato sul suo conto corrente.

Se non ha amici o parenti a cui affidare l’importo del prestito, l’unica è ricorrere alla classica mattonella. Se sarà attento e pronto a ritirare in contanti i soldi appena accreditati dal prestatore (è un suo diritto e nessuno può negarglielo) Agenzia delle Entrate Riscossione non riuscirà a pignorarle il conto corrente per tempo.

22 Gennaio 2021 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Pignoramento del conto corrente per debiti esattoriali
Per debiti fiscali e contributi INPS non pagati con cartelle in notifica, ADE puo bloccarmi il conto corrente bancario dove transita la sola pensione mensile di 800 euro e niente altro? Come procederà? ...

Pignoramento indennizzo dopo licenziamento una volta confluito in conto corrente
Ho una causa in corso con l'azienda che mi ha licenziato: sto ricevendo una somma di circa 40 mila euro come indennizzo stabilito dal giudice in sede transattiva per danno biologico a seguito del licenziamento. Avendo un grosso debito con lo stato Equitalia mi pignorava tramite l'azienda 1/10 dello stipendio e mi ha pignorato 1/10 del tfr dopo il licenziamento. Volevo chiedere se questo indennizzo che sto per ricevere non più decurtato da pignoramento presso terzi (azienda) quando arriva sul conto corrente è aggredibile da Equitalia e in che misura. ...

Annullato dal Tribunale il pignoramento del conto corrente invece del quinto della pensione
Accade a Pesaro dove un pensionato ha subito il pignoramento da Equitalia dell'intero conto corrente, invece della sola quota mensile prevista dalla legge. Con i conseguenti prevedibili disagi: nessuna risorsa per mangiare e pagare le bollette. I debiti del pensionato erano riconducibili a versamenti contributivi non effettuati all'INPS nel corso della precedente attività lavorativa di rappresentante di commercio. Nello scorso novembre 2011 Equitalia, ha chiesto, ed ottenuto, il pignoramento dell'unico conto corrente bancario di cui il pensionato è titolare e in cui affluisce la pensione, complice anche la recente manovra "Salva Italia" che, per ragioni di tracciabilità, costringe i pensionati ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Debiti contributivi – Pignoramento dell’importo di un prestito dietro cessione del quinto della pensione una volta confluito sul conto corrente