Contratto di locazione transitorio

E’ possibile stipulare un contratto di locazione transitorio se non sono studente né lavoratore? Al momento sono disoccupato.

L’articolo 5 (Contratti di locazione di natura transitoria) della legge 431/1998 (Disciplina delle locazioni e del rilascio degli immobili adibiti ad uso abitativo) stabilisce che possono essere stipulati contratti di locazione di natura transitoria anche di durata inferiore ai limiti previsti dalla normativa vigente, per soddisfare particolari esigenze delle parti (comma 1).

Viene aggiunto, poi, che è facoltà dei comuni sede di università o di corsi universitari distaccati, eventualmente d’intesa con comuni limitrofi, promuovere specifici accordi locali per la definizione dei contratti.

Per gli studenti (in particolare quelli universitari), dunque, possono essere previste condizioni agevolate (anche per i proprietari), ma la norma non preclude ad un qualsiasi cittadino, per esigenze proprie, sia in qualità di locatore che di conduttore, di perfezionare un contratto di locazione di durata compresa da uno a 36 mesi, non rinnovabile.

9 Dicembre 2020 · Piero Ciottoli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Iscrizione nell'anagrafe della popolazione residente del Comune in cui lo studente ha stipulato un contratto di locazione transitorio registrato
Uno studente di anni 32 con contratto di locazione per studente transitorio può richiedere il cambio di residenza? ...

Trasferimento di residenza con contratto di locazione transitorio
Ho quasi 30 anni e ho deciso che quest’anno mi iscriverò in un'università del Nord, anche se sarò una non frequentante, dal momento che ho bisogno di un ambiente tranquillo per studiare (la casa dei miei genitori è troppo piccola) ho trovato una casetta in affitto nel mio stesso comune di residenza (nel Sud Italia): il proprietario dell'immobile vuole farmi un contratto di locazione transitorio come studentessa e mi chiedo se potrò, con questo tipo di contratto, trasferire la residenza nella mia nuova casetta. ...

Cambio di residenza e reddito di cittadinanza per una studentessa ventisettenne non lavoratrice titolare di contratto di locazione transitorio
Sono una studentessa di 27 anni, al momento residente con i miei genitori: per motivi di studio a breve mi trasferirò in una stanza all'interno di un appartamento in affitto condiviso con altri ragazzi. Anche se il contratto di locazione è transitorio, posso richiedere il cambio di residenza? Il proprietario dell'immobile può rifiutare la richiesta? Cambiando residenza ho diritto a presentare la domanda per reddito di cittadinanza? ...

Dove mi trovo?