Conto corrente bloccato per furto ed io non so come farmi accreditare la pensione


Ho urgente bisogno del vostro aiuto: un mese fa ho subito il furto di denaro dalla carta Postepay Evolution, la stessa è stata bloccata dalla sicurezza e, così mi fu detto, fu bloccata anche la postepay sulla quale è stato depositato il denaro. Ora, le Poste non hanno riconosciuto alcun rimborso e quindi mi sono rivolto all’arbitro Bancario e sono in attesa di risposta.

Il problema è che l’Inps mi ha fatto un bonifico su quell’Iban, ma non so come fare per avere i soldi. Alle poste mi hanno consigliato di richiedere una nuova carta con lo stesso IBAN, cosa che ho fatto, ma il problema è che, dopo oltre un mese, questa benedetta carta non riescono ad attivarla, e quindi non so che fine faccia questo bonifico, cioè se torni indietro o rimanga in sospeso. Inutile dire che nè l’Inps nè le Poste sanno darmi alcuna risposta. Alla Posta mi dicono che non riescono ad attivare la nuova carta con lo stesso Iban per via del blocco effettuato dalla sicurezza. Si ma quindi??

Inoltre dal servizio clienti sono riuscito a sapere che i miei soldi pare non siano riusciti ad incassarli, ma quindi io a chi dovrei rivolgermi o cosa dovrei fare per recuperare i soldi rubati e i soldi versati sul mio conto? Sono settimane che passo al telefono e di persona in fila per avere informazioni per recuperare quanto mi è dovuto ma trovo un muro e continui, non so, non capisco, verificheremo ecc. Ma scherziamo?? Spero possiate aiutarmi perchè dopo il danno sto subendo anche la beffa. Grazie

Per ripristinare il flusso di accrediti del rateo mensile di pensione lasci stare le soluzioni pasticciate che le propongono: bisogna aprire un nuovo conto corrente o attivare una prepagata con IBAN (Hype), cercando di lasciar perdere e stare alla larga dai postini che tempo fa decisero di inventarsi bancari. Poi comunicare il nuovo IBAN all’INPS utilizzando questa pagina web. Se non ha le credenziali o lo SPID, provveda qui.

I soldi che non sono stati accreditati il mese scorso verranno trasferiti come arretrato appena l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale saprà su quale IBAN effettuare il bonifico.

Per il rimborso di quanto sottratto dalla Postepay Evolution, invece, bisognerà attendere la decisione dell’Arbitro Bancario Finanziario (ABF).

24 Febbraio 2021 · Chiara Nicolai



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Conto corrente bloccato per furto ed io non so come farmi accreditare la pensione