Contenuti di una intercettazione ambientale ottenuta senza autorizzazione degli intercettati da proporre in una controversia giudiziale in ambito civile


Argomenti correlati:

Sono intestatario di un contratto di locazione di 4 anni con rinnovo per ulteriori 4 in bifamiliare (piano terra e primo) cui il piano terra è in mia locazione. Qualche anno addietro, a seguito della variazione dei pagamenti pensione da parte Poste Italiane (pagamenti anticipati nel mese uscente) in due circostanze consecutive ho versato le mensilità il 25/26 dello stesso mese invece che entro il 10 del mese. Tempo dopo, sono stato invitato in casa del locatore subentrato alla proprietà dell’immobile al 50% con un atto di donazione. Presenti alla riunione il coniuge cointestatario, la figlia di questi proprietaria dell’altro 50% e il germano dell’altro intestatario del 50%.
La motivazione era di discutere i ritardati pagamenti e valutare il da farsi. Poiché la situazione mi è parsa molto strana (in pratica ero da solo contro quattro familiari del locatore in origine deceduto), per tutelarmi, dopo aver bene letto la legge in proposito, ho registrato la conversazione. Lo scopo della riunione, si intuiva, era valutare lo spontaneo rilascio dell’immobile in quanto la scadenza naturale è tra due anni. Ho chiaramente espresso l’intenzione di restare nell’immobile sino alla naturale scadenza.
In seguito, però, mi è pervenuta una citazione di un legale tramite Tribunale per morosità e conseguente richiesta di sfratto. Mi sono opposto e, pertanto, ci sarà l’udienza di rito.
Poiché nella citazione diverse circostanze indicate non corrispondono a veritiere, e contrarie a quanto detto nell’incontro, il quesito che vorrei porre é: posso usare la registrazione fatta durante la riunione (cui inizia con i saluti dell’entrata e saluti dell’uscita) per dimostrare la mia posizione al riguardo?
Ringrazio.

a mensil’affitto ho versato l’affitto con entro come da contratto dal primo del mese versamenti, come da contratto di locazione, ho versato la mensilità dell’affittofine

La giurisprudenza sulla questione è parecchio articolata e complessa: pertanto, essa va affrontata attentamente con il legale che l’assiste nel procedimento giudiziale, il solo che potrà valutare se i contenuti registrati senza autorizzazione possono giovare alla causa civile ed evitare possibile conseguenze penali.

24 Aprile 2022 · Marzia Ciunfrini



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Contenuti di una intercettazione ambientale ottenuta senza autorizzazione degli intercettati da proporre in una controversia giudiziale in ambito civile