Versamento sul conto corrente di donazioni e provviste di modica entità





I contribuente che percepisce redditi fino ad 8 mila euro in un anno di imposta, non è tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi





Sono una signora sposata e disoccupata, in questi mesi sia i miei genitori che mio marito mi danno dei contanti per poterci fare spesa, benzina, eccetera in tutto riesco a racimolare sulle 500/600€ in più facendo servizio da babysitter (senza contratto) accumulo altri 200€ al mese, posso versare questi 800€ circa sul mio c/c? Non vorrei tenere questi contanti a casa, anche se per la fine del mese i soldi se ne sono andati.

Nessuno e men che meno l’Agenzia delle Entrate, crediamo, potrà mai contestarle il deposito temporaneo in conto corrente di donazioni di modica entità, come quelle da lei indicate, provenienti da genitori e coniuge (anche in contanti) per l’ordinaria amministrazione delle esigenze familiari.

Ad ogni buon conto va aggiunto che, il contribuente che percepisce – anche volendo presumere come redditi da lavoro i depositi in conto corrente – somme fino ad 8 mila euro in un anno di imposta, non è tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi

24 Febbraio 2023 · Giorgio Valli


Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con Whatsapp

condividi su Whatapp

    

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni » Versamento sul conto corrente di donazioni e provviste di modica entità. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.