Intestazione mutuo ipotecario ad uno solo dei coniugi per acquisto di una casa in comproprietà

Argomenti correlati:

Devo acquistare una casa con il mio compagno con un bando della regione che pero’ha come vincolo la cointestazione dell’appartamento. Siccome lui lavora da dipendente privato e io sono disoccupata, volevo sapere se il mutuo dobbiamo chiederlo insieme o può farlo solo lui? E come fare semmai ad intestare la casa a tutti e due? Io penso anche di essere segnalata come cattivo pagatore per um debito del 2012 non saldato del tutto.

Tra coniugi è possibile intestare l’immobile ad entrambi ed intestare il mutuo a uno solo dei due: si tratta, tuttavia di un rapporto sbilanciato che richiede, in prospettiva, tanta reciproca fiducia (che difficilmente persisterà quando, inevitabilmente, cominceranno a volare gli stracci). In caso di successiva separazione legale, infatti, si potrebbe verificare la situazione in cui un solo coniuge non affidatario della prole e non assegnatario della casa coniugale, resti obbligato al pagamento del mutuo.

Per quanto sopra, non tutte le banche sono propense a concedere ad uno solo dei coniugi il mutuo per l’acquisto di una casa in comproprietà fra i coniugi. Ma talvolta la fattispecie viene tollerata.

Dal punto di vista fiscale, se l’immobile è cointestato ma il mutuo no, il coniuge che si intesta per intero il mutuo potrà procedere con la detrazione degli interessi passivi come se la casa fosse di esclusiva proprietà dell’unico mutuatario (ovvero, potrà detrarre gli interessi passivi al 100% e non limitatamente al 50%).

Impossibile invece ottenere un mutuo per l’acquisto di una casa in comproprietà fra due soggetti non coniugati, laddove uno dei due risulti mutuatario, specie se l’altro comproprietario dell’immobile è un cattivo pagatore privo di reddito (come nel caso in esame).

31 Dicembre 2020 · Piero Ciottoli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Agevolazioni fiscali acquisto prima casa e coniugi in comunione dei beni - Il requisito della residenza vale per uno solo dei coniugi
In tema di imposta di registro e dei relativi benefici per l'acquisto della prima casa, ai fini della fruizione degli stessi, il requisito della residenza nel Comune in cui è ubicato l'immobile va riferito alla famiglia, con la conseguenza che, in caso di comunione legale tra coniugi, quel che rileva è che l'immobile acquistato sia destinato a residenza familiare, mentre non assume rilievo, in contrario, la circostanza che uno dei coniugi non abbia la residenza anagrafica in tale Comune, e ciò in ogni ipotesi in cui il bene sia divenuto oggetto della comunione, quindi sia in caso di acquisto separato ...

Mutuo ipotecario cointestato fra coniugi ed assegnazione della casa in sede di separazione - Il giudice poteva imporre la rinegoziazione?
Mi sono separata a giugno 2017 e il Giudice mi ha assegnato la casa familiare (di cui sono proprietaria al 50%) insieme alle mie due figlie (15 e 12 anni). Alla stipula del contratto di mutuo io ero casalinga ma il mutuo è stato cointestato, quindi ora mi ritrovo, per una grave imprecisione da parte del Giudice, che non ha specificato che ero e sono disposta ad accollarmi il pagamento dello stesso ma con l'accettazione da parte della banca della rinegoziazione della rata. Il mutuo era stato stipulato con la banca popolare di Vicenza che è stata acquisita da Intesa ...

Mutuo Ipotecario
Sono separata, comproprietaria con il mio ex marito della casa coniugale e cointestataria del mutuo ipotecario decennale stipulato nel 2006. Preciso che al momento dell'acquisto e della stipula del mutuo non avevo nessun reddito, ma ci dissero che cmq dovevamo intestare il mutuo ad entrambi. Inoltre, per onestà, devo precisare che la casa e il mutuo sono sempre stati solo a carico suo. Ora vorrei donare al mio ex la mia parte di casa per poterne acquistare una mia, con le agevolazioni di prima casa, considerando anche che alla casa coniugale ho rinunciato fin dalla saparazione andando in affitto (lui ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Intestazione mutuo ipotecario ad uno solo dei coniugi per acquisto di una casa in comproprietà