Chiedere l’estratto conto cronologico al creditore che pretende il rimborso del credito nonché la copia del contratto di credito sottoscritta dal debitore


Mi è arrivata una raccomandata da società recupero crediti, ho chiesto il reso conto e mi è stato inviato, ovviamente non ci capisco nulla, è relativo a una carta che io sinceramente non ricordo , ma la mia domanda è , ci deve essere un contratto della carta revolving o cosa?
E il contratto arrivando in copia come si fa a stabilire che è l’originale.

Il contratto di credito sottoscritto dal debitore, di qualsiasi tipologia esso sia stato, deve essere conservato a cura del debitore,: in difetto si chiede una copia (di cortesia) al creditore e ci si accontenta di quella che viene consegnata.

Se si ritiene il credito non dovuto non si aderisce alla richiesta di rimborso: se il creditore procede per decreto ingiuntivo e la documentazione presentata dalla controparte non ci convice, si risponde con opposizione a decreto ingiuntivo, magari disconoscendo la firma apposta in calce al contratto.

21 Maggio 2021 · Chiara Nicolai



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Chiedere l’estratto conto cronologico al creditore che pretende il rimborso del credito nonché la copia del contratto di credito sottoscritta dal debitore