Cassetta Postale Portale Inps - Prescrizione su avviso bonario relativo al 2009

Visualizzando le comunicazioni mediante la sezione cassetta postale del portale INPS sono venuto a conoscenza che l'ente mi ha spedito con due lettere datate 3 giugno 2015 e 20 gennaio 2016 due avvisi bonari relativi alle medesime prime due rate del 2009 della mia vecchia ditta individuale.

Le uniche due differenze tra comunicazioni sono il codice tributo da inserire nel versamento uno CR e l'altro CRN, e l'importo che differiscono di 115€.

Il problema è che tali raccomandate sono state spedite ad un mio vecchio indirizzo e quindi, di fatto, non le ho mai ricevute. Per la prima inviata risulta anche la ricevuta della posta "sconosciuto al 15/06/2015". Per la seconda, immagino ci voglia ancora qualche giorno.

La domanda è quindi la seguente: devo attendere che mi vengano recapitate le raccomandate? E comunque nel caso mi dovessero essere recapitate, dovrò considerare come data di interruzione della prescrizione la data ultima di affidamento alle poste con il mio indirizzo corretto e non tali comunicazioni con l'indirizzo errato? Se non mi fosse caduto l'occhio su quella funzione non avrei saputo nulla.

Se al 3 giugno 2015 erano passati più di 30 giorni dalla data in cui ha avuto effetto la variazione anagrafica di residenza, le notifiche dei due avvisi bonari e come se non fossero mai state effettuate, con tutte le relative conseguenze sull'intervenuta decadenza della pretesa contributiva relativa all'anno 2009 (che avrebbe dovuto essere regolata nel 2010).

18 febbraio 2016 · Annapaola Ferri

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

prescrizione contributi inps

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Equitalia » Tempi di conservazione dell'avviso di ricevimento delle raccomandate
Equitalia ha l'onere di conservare l'avviso di ricevimento delle raccomandate a/r spedite al contribuente per cinque anni. La conservazione della matrice dell'avviso di ricevimento della raccomandata presso gli uffici, infatti, è funzionale sia al diritto di accesso agli atti presentato dal contribuente, sia all'eventuale produzione in giudizio, in caso di ...
La notifica degli atti » Chiarimenti su irreperibilità assoluta e relativa
In tema di notifica di atti, quando l'ufficiale giudiziario non trova il destinatario, è bene sottolineare la differenza tra i casi in cui il ricevente sia solo momentaneamente assente oppure del tutto sconosciuto all'indirizzo. Chiariamo questo aspetto nel prosieguo dell'articolo. In linea generale, nella prima ipotesi sussiste l'obbligo di informare ...
Congedi parentali - Come presentare la domanda all'INPS
La riforma del Testo Unico maternità/paternità consente ai genitori lavoratori o lavoratrici dipendenti di fruire dei periodi di congedo parentale residui fino a 12 anni di vita del figlio oppure fino ai 12 anni dall'ingresso in famiglia del minore adottato o affidato. Tale estensione è possibile per i periodi di ...
Quando Equitalia invia per posta due cartelle esattoriali con una singola raccomandata
In tema di notifica a mezzo posta, la disciplina relativa alla raccomandata con avviso di ricevimento, mediante la quale può essere notificata la cartella esattoriale senza intermediazione dell'ufficiale giudiziario, è quella dettata dalle disposizioni concernenti il servizio postale ordinario per la consegna dei plichi raccomandati. L'atto pervenuto all'indirizzo del destinatario ...
Illegittima la notifica diretta a mezzo posta di un avviso di accertamento fiscale recapitato al precedente indirizzo in cui il destinatario svolgeva attività professionale
A partire dal 15 maggio 1998, data di entrata in vigore dell'art. 20 della legge n. 146 del 1998 (il quale ha modificato l'art. 14 della legge n. 890 del 1982), gli uffici finanziari possono procedere alla notifica a mezzo posta ed in modo diretto degli avvisi e degli atti ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca