Cartella esattoriale pagata compare di nuovo nell’estratto conto del contribuente

Periodicamente eseguo degli accessi al sito dell’Agenzia delle Entrate Riscossione per verificare la presenza di eventuali cartelle esattoriali non ancora notificate.

Lo scorso anno, esattamente nel mese di maggio, riscontrando la permanenza nell’estratto conto di una cartella esattoriale pagata, inviavo una comunicazione sia all’Agenzia che all’Ente creditore, segnalando appunto l’avvenuto pagamento e chiedendo lo stralcio della posizione. Dopo alcune settimane, infatti, la cartella in oggetto veniva regolarmente rimossa dall’estratto conto delle cartelle da saldare (ho la stampa di tale estratto) sicché ho ritenuto risolta la questione.

Oggi, con grande stupore, ho visto che l’Agenzia ha nuovamente inserito la cartella come non pagata. Ovviamente ho inviato una richiesta di chiarimenti sia all’Agenzia che all’Ente impositore e sono quindi in attesa che mi rispondano.

Mi chiedo: posso ritenere che si tratti di uno dei soliti errori del sistema dell’Agenzia delle Entrate Riscossione?

Se dispone della ricevuta di pagamento della cartella esattoriale il cui numero identificativo è esposto nell’estratto conto online di Agenzia delle Entrate Riscossione, per l’esatto importo ivi indicato, si tratta sicuramente di un errore del concessionario.

18 Febbraio 2020 · Paolo Rastelli



Condividi il topic dona e vota


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!


Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Cartella esattoriale pagata compare di nuovo nell’estratto conto del contribuente