Cartella esattoriale di importo ritenuto eccessivo e precedentemente notificata come asserito da Agenzia delle Entrate Riscossione (AdER)


Si può verificare, ai fini di eccepire una eventuale decadenza o prescrizione, la presunta notifica effettuata a luglio 2022 recandosi negli uffici AdER





Ho ricevuta una cartella da Agenzia delle Entrate Riscossione (AdER, ex Equitalia) con interessi e sanzioni pari al 100 per 100 del debito, è normale? Inoltre affermano che l’agenzia delle entrate ha notificato la cartella in data 21/07/2022, in realtà non l’ho mai ricevuta. Come posso contestarla? Non rientra purtroppo nella rottamazione.

Si presenta ricorso contro una cartella esattoriale se si hanno validi motivi, ad esempio se è decaduta a prescritta.

Si può verificare ai fini di eccepire una eventuale decadenza o prescrizione la presunta notifica effettuata a luglio 2022 recandosi negli uffici territoriali dell’Agenzia delle Entrate Riscossione (AdER) e chiedendo l’esibizione, in copia, della documentazione attestante l’intervenuta notifica nelle modalità previste dalla normativa vigente.

Di più, nulla si può aggiungere.

25 Febbraio 2023 · Paolo Rastelli


Se il post è stato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse » Cartella esattoriale di importo ritenuto eccessivo e precedentemente notificata come asserito da Agenzia delle Entrate Riscossione (AdER). Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.