Verso da più di un anno, per la carta di credito Compass easy verde, rate mensili da 150 euro – Perché per recedere dal contratto mi chiedono 2250 euro?

La domanda mia è: sto pagando una carta easy per più da un anno, a 150 euro mensili, con un saldo iniziale di 2500 euro, perché adesso che voglio chiudere la carta, mi dicono che devo pagare un debito di 2250 euro?

La carta di credito Compass Easy Verde è una carta revolving: mettiamo che lei utilizzi la carta il primo gennaio per compare un oggetto del valore di mille euro.

Verrà contabilizzato da quel giorno fino al 24 gennaio (quando, supponiamo, debba essere versata la rata) un interesse del 24% annuo (TAEG).

Se non acquista altro, dal 25 gennaio matura per Compass un interesse annuo del 24% su un debito di 850 euro.

Sempre a bocce ferme, a partire dal 25 marzo il titolare della carta è tenuto a corrispondere a Compass un interesse del 24% su un importo di 700 euro.

E’ così via. E’ con gli interessi che corrono sull’esposizione sul saldo del fido corrente utilizzato che Compass ricava il proprio margine di guadagno. Oppure lei credeva che la possibilità di fare shopping con soldi a prestito, strisciando la carta fosse a costo zero?

Peraltro, lei avrebbe dovuto ricevere un estratto conto mensile a casa: nel caso in cui nulla le fosse pervenuto, per convincersi della correttezza (o meno) dei calcoli effettuati dalla finanziaria, può richiedere un estratto conto della carta dalla stipula ad oggi (si tratta di un suo esercitabile diritto).

Qualora, invece, lei non avesse mai effettuato acquisti o pagamenti con la carta revolving, allora la questione andrebbe esaminata approfonditamente e, comunque, prima di ogni ulteriore considerazione, andrebbe richiesto alla Compass un dettagliato estratto conto (la Compass è obbligata a trasmetterle una copia) per capire cosa abbiano, eventualmente, combinato.

19 Giugno 2018 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Se non pago le rate per i prestiti da carta revolving mi pignoreranno lo stipendio?
Sono un po' preoccupato: non sto pagando da 4 rate carta revolving di Fiditalia per 120 euro mensili e di carta aura per 200 euro mensili. sono dipendente statale ed in busta paga ho già la cessione del quinto e prestito delega. per sopraggiunti problemi economici non riesco più a pagare le sopra citate finanziarie. I recupero crediti mi telefonano ogni giorno, per ora solo ricordandomi di pagare le rate arretrate, poi agiranno legalmente. Non ho contratto delle suddette carte, ho provato a richiederli via email, mi hanno risposto che devo inviare mio documento di riconoscimento. Ho fatto presente che ...

Recupero credito compass
Sono una pensionata e ho una cessione del quinto di 160 € al mese pertanto la mia pensione mensile netta e di 1300€ Dai quali devo pagare 700 € di mutuo. Dunque la mia domanda è la seguente: mi stanno tartassando di telefonate il recupero crediti di compass per le ultime nove rate di un prestito per un totale di circa 2500€ Possono pignorare ulteriormente la mia pension? Loro mi propongono di fare delle cambiali che io non vorrei fare; naturalmente io voglio pagare ma sto aspettanti un rimborso nei prossimi mesi per poter saldare il mio debito. ...

Carta di credito con la quale spendo 1400 euro al mese - Possibile rateizzare il saldo?
Avendo dei problemi a pagare una carta di credito in un unica soluzione (ogni mese a fronte di 1400 euro di stipendio trattenuto interamente dalla banca per saldare la carta) vorrei chiedere alla banca la trasformazione della carta in una specie di finanziamento, che mi permetterebbe di pagare per es 100 euro al mese e così rivedrei almeno una parte dello stipendio, che tolto il mutuo sarebbe all'incirca di 800 euro che riuscirei a farmi bastare, Infatti la situazione così è insostenibile. Premetto che sono iscritta in crif e cai per problemi di pagamento di finanziamenti in passato. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Verso da più di un anno, per la carta di credito Compass easy verde, rate mensili da 150 euro – Perché per recedere dal contratto mi chiedono 2250 euro?