Cancellazione del fermo amministrativo iscritto sul veicolo di proprietà del debitore dopo rateizzazione del debito esattoriale

Ho in corso la rateizzazione di un debito con Equitalia cosa devo fare per cancellare il fermo amministrativo per eventuale rottamazione di un’auto di 22 anni?

Quando viene chiesta e ottenuta la rateizzazione di un importo affidato per la riscossione coattiva ad Agenzia delle Entrate Riscossione (ADER – ex Equitalia) e l’inadempimento ha originato l’iscrizione di fermo amministrativo sul veicolo di proprietà del debitore, il vincolo viene solo sospeso, in modo da consentire al debitore di circolare con il proprio mezzo di locomozione.

Ma il veicolo gravato da fermo amministrativo, benché sospeso, potrà essere ceduto a terzi o rottamato solo quando il debito sarà stato integralmente estinto. In pratica, per adesso, il suo veicolo non potrà essere rottamato.

18 Luglio 2020 · Paolo Rastelli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Fermo amministrativo sul veicolo di proprietà del debitore – Se già iscritto si potrà ottenere la sospensione del provvedimento chiedendo la rateazione del debito e pagando la prima rata
Equitalia, ricevuta la richiesta di rateazione, può iscrivere ipoteca sull'immobile di proprietà del debitore o disporre il fermo amministrativo sul suo veicolo, solo nel caso di mancato accoglimento della richiesta, ovvero di decadenza dal beneficio della rateazione che si verifica se non pagano 5 rate anche non consecutive. Tuttavia, prosegue il testo del comma 1 quater, dell'articolo 19 del dpr 602/73 (introdotto dal decreto legislativo 159/15 e in vigore dal 22 ottobre 2015) sono fatti comunque salvi i fermi e le ipoteche già iscritti alla data di concessione della rateazione. In pratica, se il fermo amministrativo sul veicolo del debitore ...

Possibile disporre il fermo amministrativo sul veicolo di proprietà di un convivente del debitore?
Io e il mio compagno siamo andati a convivere a settembre 2016 avevamo fatto due attestati di famiglia in quanto lui ha dei problemi con Equitalia. Lui sulla sua vecchia residenza che viveva con genitore e due fratelli si è trovato con la macchina sotto fermo amministrativo per colpa di suo fratello che non ha pagato delle cose, ora noi abitiamo in una provincia diversa, da poco è nato nostro figlio quindi in comune ci han detto che ora attestato di famiglia e unico. Ora vorrei sapere se c'e rischio che mi mettono la mia auto sotto fermo amministrativo? ...

Auto gravata da fermo amministrativo - Non può essere rottamata: in caso di vendita l'acquirente si accolla il debito per il quale è stato iscritto il fermo amministrativo
Fine luglio ho acquistato un'auto da un parente con un atto di vendita presso un'agenzia pratiche auto per poi aggiornare la carta di circolazione in giorni 60 presso il PRA: la polizza è stata trasferita dalla vecchia auto da demolire. Le problematiche emerse è che il PRA essendo molto arretrato ha appuntamenti a diversi mesi di distanza pertanto sono scaduti i 60 gg. previsti (da 6 giorni). Rivolgendosi a una agenzia pratiche auto svanirebbe il costo contenuto per il completo trasferimento di proprietà (poco più di 320 euro a fronte di euro 540 più euro 60 già pagati per l'atto ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Cancellazione del fermo amministrativo iscritto sul veicolo di proprietà del debitore dopo rateizzazione del debito esattoriale