Cambiale portata all’incasso oltre la data di scadenza e non pagata dall’obbligato


Sicuramente ci sarà l’azione esecutiva promossa dal beneficiario a carico del debitore per la cambiale che la banca ha certificato come impagata


Ho effettuato un pagamento attraverso l’emissione di alcune cambiali: sto pagando regolarmente alla scadenza dei titoli, ma lo scorso mese la cambiale è arrivata alla mia banca con quasi 15 gg di ritardo oltre la data di scadenza. Non avendo più disponibile la liquidità per poterla comunque pagare è stata mandata indietro. Quale procedura verrà adesso avviata? Grazie mille

Sicuramente ci sarà l’azione esecutiva promossa dal beneficiario insoddisfatto a carico del debitore inadempiente, basata sulla cambiale che la banca ha certificato come impagata (che pertanto costituisce titolo esecutivo) e finalizzata al recupero dell’importo portato della cambiale.

Eventualmente potrebbe esserci anche il protesto della cambiale (lo deciderà la banca, dove avrebbe dovuto essere effettuato il pagamento, in accordo con il creditore insoddisfatto) che potrebbe comportare anche l’iscrizione del debitore inadempiente nel Registro Informatico dei Protesti (RIP).

20 Settembre 2022 · Ludmilla Karadzic





Se il post è stato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Debiti e recupero crediti » Cambiale portata all’incasso oltre la data di scadenza e non pagata dall’obbligato. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.