Bollo non pagato ed auto demolita

Dall’App IO del mio telefono cellulare mi è apparsa una notifica su un provvedimento per un bollo non pagato di alcuni anni fa, vado a controllare ed è vero: cosa mi arriverà una raccomandata?

Infine quest’auto l’hanno scorso l’ho dovuta rottamare visto che essendo vecchia e con una marea di km non conveniva ripararla, se non pagherò questo bollo mi potranno mettere un fermo amministrativo sulla mia auto “nuova” a me intestata?!

E se non dovessi pagarla andrà a finire all’Agenzia delle Entrate Riscossione oppure il fermo amministrativo potrà farlo anche la regione/aci?

La tassa automobilistica è gestita dalle Regioni e dalle Province Autonome di Bolzano e Trento: fanno eccezione le Regioni Friuli Venezia Giulia e Sardegna per le quali la tassa è gestita dall’Agenzia delle Entrate.

Quindi, della riscossione coattiva si occuperanno le Regioni, a meno che il proprietario del veicolo inadempiente sia residente in Friuli Venezia Giulia e in Sardegna, nel qual caso la riscossione coattiva della tassa sarà affidata all’Agenzia delle Entrate Riscossione (AdER).

Al proprietario del veicolo inadempiente verrà notificata una cartella esattoriale (AdER) o una ingiunzione fiscale (concessionario regionale): in caso di mancato pagamento entro i 60 giorni dalla notifica, il concessionario preposto alla riscossione coattiva della tassa evasa (AdER o o concessionario regionale) potrà iscrivere fermo amministrativo su qualsiasi veicolo di proprietà del debitore.

15 Luglio 2022 · Giorgio Valli



Condividi il topic dona e vota


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!


Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Bollo non pagato ed auto demolita