Bollo auto e prescrizione – Cosa c’è da sapere?


Ho ricevuto una cartella esattoriale per il pagamento di un bollo auto del 2013: vorrei sapere se, dunque, devo devo pagarla o se nel frattempo è intervenuta la prescrizione.

Potete aiutarmi?

L’imposta per il bollo auto, o tassa automobilistica, si prescrive in tre anni, che devono essere conteggiati dal 1° Gennaio dell’anno successivo alla scadenza del pagamento: quindi per l’anno 2013, il computo decorre dal 1° Gennaio 2014 e l’imposta si prescrive il 31 Dicembre 2016.

Ciò, sia chiaro, a meno che, nel frattempo, il contribuente non abbia ricevuto un atto interruttivo della prescrizione come un sollecito o un avviso di accertamento.

La cartella, se prescritta, deve essere impugnata entro 60 giorni dalla ricezione.

14 Luglio 2021 · Andrea Ricciardi



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Bollo auto e prescrizione – Cosa c’è da sapere?